RENATO ZERO: in arrivo a Roma una mostra sull’amatissimo artista

renato zero

Il 30 settembre 1950 Roma vedeva nascere uno degli artisti più particolari ed eclettici del nostro tempo, Renato Zero.
A distanza di sessantaquattro anni da quel giorno la stessa Roma si sta preparando a celebrare questo suo straordinario figlio.

Verrà infatti inaugurata il prossimo 18 dicembre a La Pelanda del Macro di Testaccio, in Piazza Orazio Giustiniani 4, la mostra “Ritorno a Zero”, un’affascinante retrospettiva sulla vita e la carriera del grande interprete capitolino.

La mostra si propone di essere un vero e proprio viaggio multisensoriale tra documenti, immagini, musica, costumi e cimeli che ripercorrono le tappe più importanti della carriera del grande artista, attraverso le sue canzoni ed oltre le sue canzoni. Si rivivranno le sue storie, le sue metamorfosi, le sue battaglie, ci si immergerà nella sua arte e nella sua vita e si svelerà la parte ancora nascosta del suo pianeta. Un viaggio attraverso la storia di Renato Zero, dunque, che è anche la storia degli ultimi 40 anni d’Italia.

Romani e non potranno visitare la mostra per un intero mese, fino al 18 gennaio 2015.

10703940_866413780037643_5954458552903680611_n

L’ufficializzazione dell’evento è arrivata in questi giorni ma già dalla fine dell’estate sui profili social dedicati all’artista i suoi irriducibili “sorcini” avevano iniziato ad utilizzare l’hashtag #ritornoazero per creare attesa ed aspettativa attorno ad un eventuale ritorno del loro beniamino. Ora il misterioso hashtag è stato spiegato e siamo certi che i numerosi fan dell’artista non saranno rimasti affatto delusi dal magnifico regalo che Zero ha deciso di fare loro.

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di RENATO ZERO in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

  Romano, classe 1987. Sono laureato in giurisprudenza ma da sempre la mia vera passione è l’arte in generale e la musica in particolare, specie quella italiana. Sono sempre informato sulle ultime news musicali e sono spesso in giro per concerti e locali ad ascoltare musica dal vivo. Osservo, commento e se necessario critico. La musica è la vera compagna delle mie giornate ed ho sempre la canzone giusta per il momento giusto. L’occasione di scrivere di musica è arrivata con All Music Italia ed ora eccomi qua!