RADIO DATE 5-9/10/2015: nuovi singoli per TIZIANO FERRO, PAOLA TURCI, GIGI D’ALESSIO ft BRIGA, ALEXIA, PIOTTA…

Processed with Moldiv

Eccoci qui pronti al settimanale appuntamento con le novità musicali in arrivo (e appena arrivate) nelle radio italiane e nei digital store.

Questo si preannuncia un periodo caldo, con la temperatura che va subito su grazie a Tiziano Ferro, Paola Turci, Gigi D’Alessio e Briga, Alexia, Piotta, Nada, The Giornalisti, Maxi B, Matteo Brancaleoni, Rosanna D’Aprile, Federica Morrone, Alessia Cara, Lamaleducazione, Ventruto, La Rosta, Giorgio Gulì, Francesco Galli, Cassandra Raffaele, Skizzo.

Tiziano Ferro – Il vento

Iniziamo questa rapida carrellata con il botto! Sarà in radio dal 9 ottobre Il vento, il nuovo singolo di Tiziano Ferro estratto da TZN – The Best of Tiziano Ferro, album già certificato platino 6 volte.

Il vento è una ballata r’n’n che risale ai tempi dell’album di esordio di Tiziano Ferro, ma che ne fu esclusa. La scrittura di allora, già aperta su più registri espressivi, incontra la voce di oggi, certamente più sicura di quella di allora e che riesce ad esplorare ogni sfumatura di quei registri.

Paola Turci – Questa non è una canzone

Sarà in radio dal 9 ottobre Questa non è una canzone, il nuovo singolo di Paola Turci, estratto dall’album Io sono, uscito ad aprile per Warner Music.

L’album celebra i 30 anni di carriera dell’artista e affianca alle 12 canzoni del passato rivisitate in chiave acustico elettronica, tre brani inediti.

Dopo aver portato in tour per l’estate il nuovo album, Paola Turci tornerà sui palchi live a partire dal 3 dicembre per un nuovo tour teatrale in una dimensione più intima e a diretto contatto con il pubblico.

“Quando ho registrato Io sono, il mio ultimo album, avevo in mente un disco intimo e minimale, adatto a essere suonato in teatro. Il disco è poi uscito invece in primavera, prima di una lunga estate che ci ha portato a suonare molto e in posti assai diversi tra loro, alcuni molto raccolti, altri decisamente più grandi e adatti ad un concerto elettrico.

Queste prime date in teatro mi offrono la possibilità di realizzare il mio desidero e proporre finalmente il disco nella veste in cui è nato, riportandomi in uno spazio che non smette mai di sorprendermi e affascinarmi. Per entrare nel mood nel modo migliore uscirà in questi giorni un nuovo singolo, Questa non è una canzone, secondo brano inedito dell’album dopo Io sono, accompagnato da un videoclip. Noi nel frattempo iniziamo a prepararci. Ci vediamo in teatro”.

Ecco le date:

3 dicembre Teatro Quirinetta di Roma
5 dicembre Teatro Valle dei Laghi di Vezzano (Trento)
6 dicembre al Teatro Sociale di Bellinzona (Svizzera)
10 dicembre al Teatro Puccini di Firenze
17 dicembre al Teatro Da Ponte di Bassano del Grappa (Vicenza)
22 dicembre al Teatro Parenti di Milano

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Gigi D’Alessio – Guaglione (feat. Briga)

Sarà in radio da venerdì 9 ottobre Guaglione, il nuovo singolo di Gigi D’Alessio feat. Briga, estratto dall’album Malaterra che dà il nome al tour mondiale che patirà il 14 ottobre.

Guaglione, scritta da Nicola Salerno e musica di Giuseppe Fanciulli nel 1956, è stata portata al successo da Claudio Villa e poi da Aurelio Fierro e ha mantenuto il primo posto nella hit parade per sei settimane. Fu un successo anche a livello internazionale, tradotto in diverse lingue tra cui il francese nella versione di Dalida.

Gigi D’Alessio ne proporne una versione con Briga, mixando così generi e stili differenti che si uniscono creando una perfetta sintonia. Due generazioni a confronto che trovano l’essenza della loro diversa esperienza di vita nella canzone Guaglione, attraverso l’integrazione di un testo firmato dallo stesso rapper.

La produzione artistica è a cura di Gigi D’Alessio e Adriano Pennino, arrangiamenti di Adriano Pennino e mixaggio di Roberto Rosu.

Alexia – Prenditi la vita

Da venerdì 9 ottobre sarà in radio Prenditi la vita, il nuovo singolo di Alexia, terzo estratto da Tu puoi se vuoi.

Alexia quest’anno festeggia i 20 anni di carriera e ha realizzato per l’occasione un album ricco di momenti di vita, riflessioni e un invito a ripartire puntando su se stessi.

Il singolo, scritto insieme ad Alberto De Rossi, è il manifesto di questo lavoro:

Mettiamo che non fosse inutile
aspettarsi un po’ di più!
e non dover accontentarsi sempre…
mettiamo che da qualche parte
la mia sorte prima o poi
ritorni ad essere più sorridente?
mettiamo che
meglio così
se luce è attorno…
voglio esserci!

Del brano è stato realizzato anche un videoclip, firmato da Jacopo Pietrucci, che sarà pubblicato venerdì prossimo.

Piotta – Kitty

Piotta presenta il suo nuovo anti-singolo, Kitty, in rotazione radiofonica dal 6 ottobre.

Stress? Problemi a scuola o a lavoro? La risposta è Kitty!

Con questo singolo Piotta svela il profilo più leggero e provocatorio della città, grazie alla sua verve sarcastica. Roma, romani e romanità racchiusi nell’aforisma che dà il nome alla canzone e al ritornello: Kitty.

Perché come scrive Zerocalcare nel suo ultimo libro, “Kitty” ovvero “Chittesencula” a volte è meglio di qualsiasi risposta articolata.

Nel video, prodotto dalla ThrowUp (Briga, Coez, Noyz Narcos, Santa Margaret, 3D e Gemitaiz), uno scooter sgangherato comincia il viaggio nel traffico della Capitale dall’imponente graffito Welcome to Rebibbia, disegnato da Zerocalcare sui muri della metropolitana. Prosegue nei versi dei Poeti der Trullo, si snoda per le vie celebri dell’hip hop romano (dall’Esquilino con MAS, a Ostiense con il gasometro e il ponte di ferro), fino al Nomentano e i suoi licei (dove sono cresciuti Brusco, Colle der Fomento, lo stesso Piotta e Villa Ada Posse).

Poi si arriva al Colosseo, San Pietro e al Testaccio e alle sue notti musicali, con il concerto di Piotta alla Città dell’Altra Economia in occasione del #Nemici tour.

Nada – La Bestia

Arriva in radio il 9 ottobre La Bestia, il nuovo singolo di Nada che anticipa il nuovo album previsto per gennaio 2016.

Chi è la bestia? Sono io o sei te?

Una nuova canzone dalle sonorità protopunk registrata negli Studios la Polveriera di Montauto e mixata da Manu Fusaroli al Natural Head Quarter di Ferrara.

Masterizzata da Brian Lucey al Magic Garden di Austin.

Parole, Musica e Produzione di Nada. Di La Bestia è stato girato un video alle Fonti del Corallo presso Livorno da Ambra Lunardi con Nada ed i bambini della scuola teatrale Factory di Livorno.

 

La Scapigliatura – Le donne degli altri

Dopo aver vinto la Targa Tenco come migliore opera prima, La Scapigliatura presentano il loro singolo Le donne degli altri, una boccata di aria fresca nel panorama musicale italiano.

Il 22, 23 e 24 ottobre saranno ospiti della 43esima edizione del Premio della Canzone d’Autore che si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo e che quest’anno sarà dedicato a Francesco Guccini / Fra la Via Aurelia e il West. E proprio a Francesco Guccini, nel loro omonimo album d’esordio, hanno inserito una cover/omaggio!

La Scapigliatura sono due fratelli uniti dalla musica che, attraverso il passaparola su Facebook, sono riusciti ad avere una richiesta di ben 7000 CD diventando così il fenomeno indie del 2015.

Ora sono pronti a lanciare il nuovo singolo, Le donne degli altri.

Maxi B – L’amore inutile (feat. Daniele Vit)

È in radio dal 5 ottobre L’amore inutile, il nuovo singolo di Maxi B feat Daniele Vit, secondo estratto dall’album Maledetto.

L’amore inutile parla di un amore che non ti lascia nulla, che ti svuota, che prende e non restituisce, per la prima volta Maxi-B scrive di un amore difficile, “Quante persone stanno insieme solo per non stare soli…” si chiede l’artista, ma alla fine, una via d’uscita c’è sempre, “Non chiedete a me se è giusto o no, essere innamorati, io vi rispondo come Steve Jobs quando ci ha lasciati: siate folli, siate affamati!“, l’amore non basta mai.

Matteo Brancaleoni – This is my life (La vita) (feat. Fabrizio Bosso)

Il crooner italiano Matteo Brancaleoni lancia il nuovo singolo This is my life (la vita) feat. Fabrizio Bosso, brano che anticipa l’uscita del suo nuovo album Made in Italy, in cui, per la prima volta, affronta il repertorio della canzone italiana.

Il brano, quasi dimenticato in Italia, fu presentato al Festival di Sanremo del 1968 da Elio Gandolfi in coppia con Shirley Bassey e poi diventò, nella versione inglese, un successo internazionale con cui Dame Bassey chiude i propri concerti da oltre 40 anni.

Matteo Brancaleoni lo ripropone con un nuovo arrangiamento impreziosito dalla tromba del jazzista di fama mondiale Fabrizio Bosso. This is my life è un inno alla vita che invita a superare i momenti bui guardando avanti, lasciandosi il passato e gli errori alle spalle e ad essere se stessi per aprirsi all’amore.

Il video, diretto da Luca Zerbini, ha come protagonista Melita Toniolo ed è un po’ un omaggio a Federico Fellini e alle icone del cinema italiano.

Thegiornalisti – Fine dell’estate

Il 9 ottobre arriva in radio Fine dell’estate, il nuovo singolo dei Thegiornalisti, all’anagrafe Tommaso Paradiso (coautore di Luca lo stesso di Luca Carboni), Marco Antonio Musella e Marco Primavera.

“Quando torno sui miei passi ci torno veramente, non lo dico per dire. – dice Tommaso Paradiso – Così torno lì dove l’ho conosciuta. Quel mare adesso è abbandonato e freddo, sulla spiaggia non vedo nessuno, è tutto grigio, anche il sole è freddo; non mi rimane che il ricordo, lo sguardo perso, anche la benzina è quasi finita, la macchina non cammina bene, ma chi se ne frega: io rimango qui e aspetto mentre navigo di te.”

Il trio si è formato a Roma nel 2009 e, dopo essersi autoprodotto i primi due dischi, decide di cambiare stile con il terzo album, Fuoricampo. Prodotto da Matteo Cantaluppi e pubblicato da Foolica, il disco raccoglie i consensi unanimi della critica e consente al gruppo di imbarcarsi in un tour nazionale che ottiene un grande successo di pubblico.

Il nuovo singolo riassume tutto il contenuto dell’ultimo album. Sonorità semplici e lineari, affiancate ad un sapore retrò e a ritornelli che fanno fatica ad uscire dalla testa.

Rosanna D’Aprile – Stop all’ansia

Sarà disponibile in digital download e in streaming dal 9 aprile Stop all’ansia, il singolo d’esordio di Rosanna D’Aprile:

«Ho scritto Stop all’ansiaracconta Rosanna D’Aprile – per comunicare al mondo la mia esigenza di voler dire basta con la vita frenetica che ogni giorno tutti noi conduciamo e per riappropriarmi dei miei spazi e del mio tempo sostituendo la frenesia con la voglia di rallentare e vivere più sereni ed in armonia gli uni con gli altri. E poi la canzone ha un ritmo così allegro che quando la riascolto mi dimentico dei problemi ed inizio a ballare!»

Biografia:
Rosanna intraprende la carriera di cantante professionale dopo alcuni anni di studio da autodidatta e presso insegnanti privati, affascinata dal soul americano. Nel 2006 entra a far parte degli LDP, una band funk locale che riscuote discreto successo nei club pugliesi, proponendo pezzi originali. Oltre a diversi concerti, ottengono buone recensioni dalla stampa locale e vincono un concorso che offre loro la possibilità di esibirsi con visibilità nazionale come ospiti della “Roxy Bar” di Red Ronnie. Rosanna D’Aprile collabora con diversi artisti nel panorama hip-hop, tra cui Tormento, Kaos Wako, Ser Tatì, Laby, Suba, Cristian Dj. Lavora come cantante professionista in numerose serate e concerti nel sud Italia collaborando con diverse band. Nel 2012 partecipa alle selezioni di X Factor e partecipa alla fase finale con il suo gruppo vocale Akmè. Collabora con Arisa e Giuseppe Barbera, canta con Robbie Williams. Viene seguita dalla vocal coach di Giorgia e si esibisce sotto la supervisione artistica di Luca Tommassini. Registra un pezzo di Franco Battiato (Voglio vederti danzare) per la SONY Records. Canta in diretta nazionale su Cielo nella trasmissione “Cielo che gol” di Simona Ventura. Nell’Aprile 2015 il suo primo singolo “Io sono qui” viene selezionato da Radio Capital per partecipare a Capitalent con diversi passaggi radiofonici e interviste in diretta. A Settembre 2015 pubblica il singolo “Stop all’ansia”.

Federica Morrone – Arcobaleno

Federica Morrone presenta il suo secondo singolo, Arcobaleno che arriva in radio dal 9 ottobre. La cantautrice salentina è considerata dagli addetti ai lavori uno dei migliori talenti del panorama musicale italiano, grazie alle sue finezze letterarie e musicali sorprendenti. Una vena pop rock energica e fresca, accattivante e piena di sorprese melodiche.

Contemporaneamente arriverà anche il video del brano realizzato da due giovani videomaker provenienti dall’Università La Sapienza di Roma, specializzazione Cinema: Dalila Orefice alla regia e Antonio Capocasale al montaggio che hanno utilizzato tecniche innovative e uno stile davvero originale.

Federica Morrone è stata finalista delle ultime due edizioni di Tour Music Fest e, su oltre 5000 partecipanti, nell’ultima si è aggiudicata il primo posto nella categoria cantautori. La giuria era presieduta da Mogol.

Arcobaleno è prodotto da Paolo Cassiano e arrangiato da Walter Sacripanti. È un brano energico, originale nella sua struttura di chiara marca anglosassone, ricco di spunti melodici, di riff vocali.

Alessia Cara – Here

Here è il singolo di debutto di Alessia Cara che arriva in radio il 9 ottobre.

Alessia Cara è una giovane cantautrice italo-canadese. Nel brano Here è subito riconoscibile il campione di Ike’s Rap 2 di Isaac Heyes, già usato dai Portishead in Glory Box negli anni ’90. Il video della canzone ha già totalizzato oltre 10 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Lamaleducazione – Banane

Lamaleducazione lancia, in radio dal 6 ottobre, Banane, il nuovo singolo estratto dall’omonimo album.

Il brano è un surreale delirio minimale in due accordi sulla fragilità umana e sulla durezza del mondo. La banana, universalmente riconosciuta come il frutto dell’amor, è considerata dai nutrizionisti una bomba energetica, e le ragazze più smaliziate ogni volta che la vedono ci ricamano sogni erotici, mentre alcuni ragazzi si vergognano anche solo a toccarla…

Nel pezzo c’è anche il violino di Francesco Moneti dei Modena City Ramblers.

Ventruto – Incontrarsi nell’alba (feat. Alma Manera)

Il cantautore musicoterapeuta Ventruto presenta il nuovo singolo Incontrarsi nell’alba feat. Alma Manera, in rotazione radiofonica dal 5 ottobre, estratto dal nuovo album Positività sociale, uscito il 2 ottobre su etichetta Latlantide e distribuito da Edel.

Un album ricco di partecipazioni e ospiti importanti: i Gang di Marino Severini nel duetto nel brano Il Pregiudizio, i Modena City Ramblers ne Un mondo accessibile e tanti altri, tra cui Alma Manera nel singolo appena arrivato in radio.

La Rosta – Per un momento ancora

La Rostra presenta Per un momento ancora, il nuovo singolo in rotazione radiofonica dal 5 ottobre.

Massimo Ice Ghiacci (bassista e compositore da sempre nei Modena City Ramblers) e Marco Goran Ambrosi (chitarrista e compositore nei Nuju) si presentano al pubblico con il progetto musicale La Rostra, che prende il nome da un famoso quartiere popolare della provincia emiliana.

Il loro album è composto da 11 canzoni combinate tra suoni acustici e trame elettroniche, intrise di sapori mediterranei e padani, in bilico tra folk e new wave, tra il cantautorato italiano degli anni ’70 e il country rock alternativo dei nostri giorni. I brani sono stati rifiniti e mixati da Andrea Rovacchi nello studio Bunker di Rubiera (RE).

Giorgio Gulì – Dedicato a Mia

Giorgio Gulì, giovane cantante rap, presenta Dedicato a Mia, in radio a partire dal 5 ottobre. Il suo genere è subito riconoscibile: il suo linguaggio parte dal rap e si uniforma alla melodia popolare, con sonorità dell’hip hop. La sua particolarà sta nel contaminare il contaminabile con le sue emozioni, creando uno stile unico.

Il video del brano, firmato dalla regia di Claudio D’Avascio e prodotto da GB Music, è la storia della vita di Mia Martini, tra le gioie dei suoi successi e il dolore provocatole dalle calunnie e le invidie dei colleghi.

Protagonista del video è una ragazzina che sogna di diventare cantante ed è la trasposizione, in versione cartoon, di Mimì. Il video si apre con un writer che sta disegnando su una parete, ma inizialmente non si sa cosa sia il soggetto del disegno. Poi la storia prosegue in un luogo familiare, lo studio del padre di Mia, dove la ragazzina ascolta un disco. Inizia così un viaggio immaginario tra studi di registrazione e palchi, applausi e paure; un viaggio che, come un cerchio, si chiude nello studio del padre.

Nell’ inquadratura finale si svela quello che il writer ha disegnato cioè il ritratto di Mia Martini.

Francesco Galli – Want It (feat. Michelle Lily)

Francesco Galli presenta Want it, il nuovo singolo in rotazione radiofonica dal 5 ottobre che nasce dalla collaborazione con la cantante americana Michelle Lily.

Un pezzo dal sound accattivante, solare, di grande impatto, prodotto da Francesco Galli che apre così n nuovo, importante capitolo della sua carriera.

Cassandra Raffaele – Cane che abbaia morde

Arriverà domani in radio ed in digital download Cane che abbaia morde, il nuovo singolo di Cassandra Raffaele che anticipa l’uscita dell’album Chagall.

Il brano, scritto e composto dalla stessa Cassandra Raffaele, anticipa il suo secondo album, Chagall, in uscita il 30 ottobre. L’album sarà disponibile da domani in preorder su iTunes.

Il singolo è un brano carico di energia che sintetizza la sperimentazione e i lavoro di ricerca del suono, grazi eall’unione di suoni punk con l’elettronica e l’equilibrio tra il linguaggio analogico e quello digitale.

«Chitarra acustica, andamento folk, cassa “dritta” – racconta Cassandra – Così parte il brano. Poi raddoppia all’improvviso ed entrano suoni dubstep distorti e chitarre power punk. Inizi a ballare senza accorgertene. Ma ascoltando il testo, scopri che è tutt’altro che scanzonato».

Il disco, prodotto e arrangiato da Cassandra, ha importanti collaborazioni: Elio (di “Elio e le Storie Tese”), Brunori SAS e l’artista francese Nico & the Red Shoes.

Skizzo – Il bicchiere mezzo pieno

Andrea Skizzo Mulargia, il poeta del divertimento, lancia il suo nuovo singolo Il bicchiere mezzo pieno.

È autore di gran parte delle canzoni per i principali Tour Operator nazionali e le sue canzoni sono cantate e ballate in molte località turistiche di tutto il mondo.

Nato a Cagliari nel 1974, da dieci anni vive a Milano ed è considerato un esperto nel settore dello spettacolo turistico.

Il bicchiere è mezzo pieno è supportato da un video di grande impatto:

Il Video de IL BICCHIERE MEZZO PIENO, è nato da una riflessione sul mondo attualmente. La crisi politico/economica che stiamo vivendo, la situazione degli Immigrati in Europa, la primavera araba… Una vera “fotografia” attuale. Abbiamo scelto di “comunicare” il tutto tramite un Telegiornale, che entra oramai a tutte le ore nelle nostre case. Un video “diverso” che vuole in qualche modo spronare i Video/Ascoltatori.


AGGIORNAMENTO DEL 9 OTTOBRE 2015

Ancora nuovi aggiornamenti nel radio date di oggi! Arrivano i nuovi singoli di Irene Grandi, Mario Bargna, Simone Perrone, Borghese.

Irene Grandi – A memoria

A memoria, è il nuovo singolo di Irene Grandi scritto con Cristina Donà e Saverio Lanza, in rotazione radiofonica dal 9 ottobre. il brano è estratto dall’album Un vento senza nome.

Un pop dolce e raffinato che valorizza le doti vocali di Irene Grandi. Quando si conoscono a memoria tutti i piccoli gesti e i dettagli di una persona, non ci sono dubbi: è vero amore.

A memoria ti saprei dire quante ciglia hai
a memoria potrei disegnare la tua faccia assorta mentre stai leggendo hai
quell’espressione di chi sa viaggiare, di chi sa arrivare

Mario Bargna – L’atomo e l’amore

È in rotazione radiofonica dal 9 ottobre L’atomo e l’amore, il nuovo singolo di Mario Bargna estratto dall’omonimo album di inediti (distribuzione Artist First Digital, edito da Artystica di Marco Zischka) disponibile su tutte le piattaforme digitali.

L’album arriva dopo una lunga pausa seguita al suo primo lavoro da solista, Prova a prendermi, e dopo l’esperienza come front man dei Succo Marcio.

L’atomo e l’amore è un brano intenso tra i più intimi scritti da Mario:

“Con molta semplicità, “lei” è tutto ciò che di concreto ed astratto dà senso all’esistenza. Cosa siamo? Perchè siamo? Un concetto, un dualismo per spronare la fantasia e ritrovare la sensibilità nel riflettere su alcuni degli interrogativi fondamentali dell’essere umano”.

La canzone è stata presentata alle selezioni per la sezione giovani del Festival di Sanremo 2015.

Simone Perrone – Silvia non lo sa

Simone Perrone, dopo la partecipazione a The Voice nel team Pelù, presenta il singolo Silvia non lo sa, in rotazione radiofonica dal 9 ottobre.

Il brano, realizzato con la produzione artistica di Michele Cammarota e Paci Ciotola, è diretto e struggente e non lascia spazio alle interpretazioni, puntando dritto al sentimento più contrastante, l’amore.

Il singolo è accompagnato da un video di grande impatto emotivo che mette a fuoco il sentimento supremo dell’amore e lo riconduce alle difficoltà del quotidiano. Amore, devozione e dramma nel testo inondato di amore per Silvia.

Simone Perrone sarà presente al MediMex di Bari con uno showcase acustico.

Borghese – I miei primi 30 anni

Borghese presenta I miei primi 30 anni, secondo singolo estratto da In caso di pioggia la rivoluzione si farà al coperto in rotazione radiofonica dal 9 ottobre.

Un bilancio dei primi 30 anni di vita che si trasforma in un atto di coraggio, umiltà e incoscienza. Un bilancio tra amarezza e orgoglio, tra quello che volevi essere e ciò che il mondo ti ha reso.

Cosa scrivere nell’ultimo rigo di una canzone come “I miei primi trent’anni”? Forse rimane una frase detta con un sorriso dolente, un sospiro, la fronte alta e il piede di nuovo proteso per andare oltre. Perché a trent’anni si devono fare ancora sogni con sceneggiature da premio Oscar, anche se hai perso così tante volte che qualcuno ti dice che ormai è il caso di chiudere tutte le porte che a vent’anni pensavi di sfondare. E che “chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare”.

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: