PUPO lancia il singolo “Porno contro amore” rilasciando piccantissime dichiarazioni

pornocontroamore

Passano gli anni ma Pupo riesce a rimanere sulla cresta dell’onda. Il cantautore toscano, diviso da sempre fra musica e tv, sa come attirare l’attenzione su di sé e per il ritorno in scena ha scelto un singolo dal titolo davvero curioso: Porno contro amore.

Una vera autobiografia in musica che racconta le vicissitudini umane di Pupo, passato attraverso un periodo di dipendenza dal sesso che ora racconta tra note e parole che non danno adito a fraintendimenti: “Non sono più capace di innamorarmi e di fare l’amore, ma ho un disperato bisogno di sesso che devo sfogare con te, con lei, con lui, da me“.

Pubblicato su etichetta Universal Music, il singolo fa da apripista al nuovo album di inediti di Pupo, anch’esso chiamato Porno contro amore. Uscirà l’1 aprile a distanza di undici anni dal precedente L’equilibrista.

Si tratterà di un concept album autobiografico contenente due collaborazioni con il cantautore Il Cile, i brani intitolati Non odiarmi e Sei tu. I fan del cantante saranno curiosi di ascoltare una versione inedita di Sarà perché ti amo, il brano scritto proprio da Pupo divenuto una hit cantata dai Ricchi e Poveri.

Ospite a La Zanzara, il programma condotto da Giuseppe Cruciani, regista del video di Porno contro amore in uscita prossimamente, Pupo si è lasciato andare liberamente a confessioni molto piccanti, nello spiegare il testo del brano che parla di rapporti sessuali sia con donne che con uomini:

Sono qui per essere sincero. La verità è che ho avuto un periodo di sesso compulsivo molto lungo per dieci anni, l’ho raccontato più volte, in cui c’è stata anche qualche volta l’omosessualità, attivamente. Ma attivamente o passivamente non conta niente, la passività è meravigliosa perché la stimolazione della prostata ti dà solo godimento. Il top per un uomo, ed è scientifico, è fare l’amore e introdurre il membro eretto nella vagina e nello stesso tempo avere qualcosa che ti stimola la prostata da dietro“.

Dopo l’uscita del disco, Pupo partirà per un tour nei teatri italiani. Ecco le date confermate:

10 aprile – Torino – Teatro Colosseo
11 aprile – Milano – Teatro Nazionale
14 aprile – Firenze – Obihall
15 aprile – Mestre – Teatro Corso
22 aprile – Lecce – Teatro Politeama Greco
26 aprile – Napoli – Teatro Augusteo
27 aprile – Roma – Teatro Brancaccio

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • Amalia Crescenzi

    sempre un po’ controcorrente e irriverente, però stima per Pupo… anche per aver scelto Cruciani per il video!