Premi MEDIMEX: tra i finalisti DEAR JACK, HUNT, BRAVI, LEVANTE e DIODATO

carta int medimex_OCT14

Vi avevamo già parlato del Medimex 2014, il salone dell’innovazione musicale che si terrà dal 30 ottobre all’1 novembre prossimi alla Fiera del Levante di Bari.

Si tratterà della quarta edizione dell’evento e oltre a tante iniziative e ospiti (qui tutte le informazioni e gli artisti presenti), l’Academy Medimex, giuria composta da direttori di testata, giornalisti musicali e deejay dei più importanti media italiani, ha individuato le migliori produzioni italiane dell’anno e premierà durante la fiera musicale gli artisti più meritevoli dei premi di categoria.

Si contendono il premio per il Miglior album:

Museica  di Caparezza
Logico  di Cesare Cremonini
L’Anima vola  di Elisa
Senza paura  di Giorgia
Mondovisione  di Ligabue.

In corsa per il Miglior spettacolo dal vivo:

L’Anima vola Tour  di Elisa
Mondovisione Tour  di Ligabue
The Greatest Hits World Tour  di Laura Pausini
Live Kom 014  di Vasco Rossi
Poppins Tour  di Renzo Rubino.

Gareggiano per i premi Rivelazione dell’anno e Miglior opera prima:

Michele Bravi con A passi piccoli
Diodato con E forse sono pazzo
Rocco Hunt con ‘A verità
Dear Jack con Domani è un altro film
Levante con Manuale distruzione.

Infine i candidati per il Miglior videoclip sono:

Non me lo posso permettere  di Caparezza
Life is sweet  di Fabì-Silvestri-Gazzè
Non mi ami  di Giorgia
Il sale della terra  di Ligabue
Un amore così grande 2014  dei Negramaro.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: