POVIA torna con il singolo “Al sud” e se la prende con… GIUSEPPE GARIBALDI

povia

Domani 1 aprile 2016 arriverà in radio il nuovo singolo di Povia intitolato Al Sud… e questa volta il cantautore se la prende con… Giuseppe Garibaldi!
Al sud infatti è una canzone, come l’ha definita Giuseppe Povia, scritta per il sud, derubato dall’unità d’Italia.

Questo nuovo singolo fa parte del nuovo album di Povia uscito lo scorso 20 febbraio, NuovoContrordineMondiale, un disco che il cantautore presenterà con un’anteprima live di oltre 3 ore il prossimo 23 aprile ad Anagni in provincia di Frosinone.
Il nuovo singolo inizia con questi versi:

C’era una volta il regno delle due Sicilie che era tutto il sud Italia
dall’Abruzzo e dal basso Lazio in giù compresa la Sicilia
potenza industriale e militare il sud era ricco
ma poi venne Garibaldi fece l’unità d’Italia e il sud divenne povero e cadde a picco…

Di Al Sud è uscito anche il videoclip ufficiale firmato da Marco Carlucci e Primafilm Creative District, già alla regia dei videoclip di Luca era gay, La Verità e Chi comanda il mondo?

Per concludere ecco come Povia ha presentato ai suoi fan questa nuova canzone attraverso le sue pagine social:

Ecco la canzone-video, d’amore&denuncia in difesa del Sud-Italia, terra ricca, prospera, competitiva e produttiva, ma saccheggiata e deindustrializzata da quell’unità d’Italia fatta sul sangue della povera gente che fu costretta ad emigrare per sempre nel mondo.
La mia passione-missione mi ha spinto a trattare questa storia, e ancora oggi ascoltandola ho gli occhi lucidi. Povia è cognome pugliese. Ve lo chiedo con il cuore SPARGETELA A MACCHIA D’OLIO, DIFFONDETELA, CONDIVITELA OVUNQUE.
Cambiamo almeno i libri di storia e diamo al meridione la dignità culturale che gli è stata strappata per lo stesso motivo per cui ancora oggi prevalgono: L’AVIDITA’ E IL POTERE”.
Foto di copertina: pagina Facebook ufficiale dell’artista

  
segui su: