POOH: 50 anni sfogliando un’agenda 2016 ricca di appuntamenti

Pooh

Il 28 gennaio i Pooh hanno compiuto ufficialmente 50 anni. La band, nata da un’idea di Valerio Negrini, anno dopo anno, canzone dopo canzone, successo dopo successo, passando da una formazione all’altra, ha segnato 50 anni di storia della musica italiana e, per festeggiare questo importantissimo traguardo, si prepara ad affrontare un 2016 ricco di impegni.

Eccoli in breve.

Gennaio:

28 gennaio: Compleanno

29 gennaio: è entrato in rotazione radiofonica Noi due nel mondo e nell’anima, brano riarrangiato ed eseguito a cinque voci. Come noto per festeggiare questo anniversario è rientrato in campo Riccardo Fogli che si è unito ai suoi compagni di gioventù Dodi Battaglia, Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio e Red Canzian. Noi due nel mondo e nell’anima segue il successo di Pensiero che a pochi giorni dal lancio raggiunse il milione di visualizzazioni su YouTube.

Pooh-Noi-due-nel-mondo-e-nell-anima

Febbraio:

Il prossimo appuntamento sarà tra pochi giorni, come superospiti della 66° edizione del Festival di Sanremo, i Pooh si esibiranno sul palco dell’Ariston proponendo il brano con cui vinsero il Festival nel 1990 Uomini soli ed un medley dei loro successi.

Curiosità sanremese: per la band sarà la terza esibizione nella città dei fiori. Oltre alla partecipazione del 1990, l’unica svolta al Palafiori, anno in cui i Pooh e Riccardo Fogli si ritrovarono “rivali in gara”. Mentre la band vinceva, Fogli partecipava con il brano Ma quale amore. La seconda presenza è datata 2008 come ospiti.

Giugno:

Giugno sarà il mese del contatto diretto con il pubblico, quello dei 4 live negli stadi.

Il 10 e l’11 giugno lo Stadio San Siro di Milano accoglierà i Pooh nei due live in cui gli artisti durante le tre ore di concerto caricheranno di energia e potenza i loro fans.

15 giugno Stadio Olimpico di Roma

18 giugno Stadio San Filippo di Messina

Si stimano più di 175.000 presenze per il Pooh – Reunion – L’ultima notte insieme.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Settembre:

Settembre sarà il mese dell’uscita del disco, presentato da F&P Group ed Artist First e distribuito da Sony Music. Album che, oltre a quattro brani inediti, raccoglierà immagini e brani di Reunion – L’ultima notte insieme per immortalare e far rivivere al pubblico l’emozione dei grandi eventi negli stadi. Il disco sarà disponibile in versione Cd, Dvd, Blu­ray e Vinile.

Sono in programma anche due concerti all’Arena di Verona: 8 e, a grande richiesta, anche il 9 settembre.

Pooh-foto-Cristian-Dossena

Ottobre:

Ad ottobre i Pooh saranno impegnati con dei concerti nei palazzetti, come anticipa Riccardo Fogli in un’intervista a RDS: I numeri ci hanno meravigliato perchè in 10 giorni abbiamo riempito San Siro e Roma in poche ore. Il nostro manager ha detto che è costretto a organizzare dei palazzetti dello sport in giro per l’Italia perchè i fan sono in rivolta.

Oltre alle tappe nei palasport italiani la band dovrebbe essere impegnata anche con alcune tappe all’estero, in alcune capitali europee.

Dicembre:

Il 31 dicembre la band si scioglierà definitivamente, ma ciò non significa che i 5 protagonisti abbandoneranno il mondo della musica ma ognuno di loro inizierà o continuerà la carriera di solista non escludendo collaborazioni con gli altri componenti.

Verrà pubblicato un libro fotografico che immortalerà i momenti salienti del percorso e della carriera di una delle band più amata dagli italiani, capace di attraversare 50 anni della storia della musica italiana affrontando temi diversi e l’amore nei loro testi.

I 5 artisti stanno lavorando anche ad un docufilm di 6 puntate che racconterà nel profondo la storia della band e dei loro componenti narrandone il lungo percorso dai primi passi, dai primi brani, dai primi concerti, fino ad arrivare ai riconoscimenti, ai successi, ai live ed al pubblico. Sarà un video racconto molto intenso ed importante.

Curiosità: I Pooh sono anche stati scelti per il rilancio del SuperEnalotto e l’Amministratore Delegato di Sisal, Emilio Petrone ha dichiarato: Il SuperEnalotto è un pezzo di storia del nostro Paese, esiste da più di 18 anni, e abbiamo ritenuto che i Pooh fossero altrettanto superconosciuti nel campo della musica. Quest’anno è il 50esimo anniversario dalla creazione del loro gruppo che ha riscosso fama e successo non solo in Italia, ma in campo internazionale. Ci è sembrata una combinata perfetta.

Foto di copertina: Luisa Carcavale

Foto articolo: Cristian Dossena

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: