PINO DANIELE: in arrivo l’album “Tracce di Libertà” con inediti e rarità

pino-daniele

Quasi un anno dopo la scomparsa del cantautore napoletano Pino Daniele (4 gennaio 2015), uscirà nei negozi il 4 dicembre il suo nuovo album Tracce Di libertà per Universal Music Italia in collaborazione con Blue Drag Publishing.

Il cofanetto conterrà i primi 3 album Terra Mia (1977), Pino Daniele (1979) e Nero a Metà (1980), brani inediti mai inseriti nelle tracklist originali, provini, testimonianze e immagini inedite raccolte in un libro di 60 pagine.

Questo prezioso lavoro darà modo all’autore di rivivere, attraverso un percorso che racconta gli inizi della sua carriera fino al palcoscenico internazionale, permettendo al pubblico di scoprire il suo lato artistico e quello umano, immortalando quello che verrà sempre ricordato come il ragazzone di Santa Maria la Nova.

«Le tracce lasciate da un’artista non sono soltanto canzoni, immagini, dischi, spartiti o critiche più o meno positive… sono da cercarsi nelle emozioni, in qualcosa di immateriale eppure estremamente vivo nella memoria, […] ed è in questo senso che “Tracce di libertà” sono tracce di vita: il percorso emozionale di un ragazzo a cui piaceva il blues» (tratto dal libro Tracce di libertà).

Il cofanetto sarà disponibile nelle seguenti versioni:

SUPER DELUXE: 6 CD e libro di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici.

Contiene 6 brani inediti degli anni ’70: Napule se scet’ sotto ‘o soleMannaggia ‘a morte, Stappi-stopotàFigliemo e’ nu buono guaglioneNa voglia ‘e jastemmà e un brano strumentale senza titolo.

DELUXE: 3 CD e booklet di 60 pagine con foto inedite, aneddoti, curiosità e testi biografici.

Contiene 1 brano inedito degli anni ’70: Na voglia ‘e jastemmà.

DIGITALE: contenuti audio della versione DELUXE e digital booklet con 6 foto inedite.

Contiene 1 brano inedito degli anni ’70: Na voglia ‘e jastemmà.

Marianne Perez per AllMusic Italia

  
segui su: