PINO DANIELE chiude il Nero a Metà Tour con MARIO BIONDI

pinodaniele_mariobiondi

Si terrà questa sera al Mediolanum Forum di Assago (Milano) l’ultima data del Nero a metà Tour, la serie di concerti che ha riportato Pino Daniele sul palco per far scoprire e riscoprire le perle contenute in uno dei suoi album piü importanti, Nero a metà per l’appunto, uscito nel 1980.

Durante le date della tournée, il cantautore partenopeo ha voluto con sé sul palco diversi personaggi di spicco della musica italiana contemporanea: da Alessandra Amoroso, esibitasi al PalaFlorio di Bari, ai “capocannonieri” Clementino e Rocco Hunt, in scena con Daniele al PalaPartenope di Napoli.

Per la data milanese Pino ha voluto invitare uno dei cantanti che rendono importante l’Italia anche all’estero: il soul man italiano per eccellenza Mario Biondi, che aveva già duettato con lui sul palco dell’Arena di Verona durante il concerto-evento dello scorso 1° settembre.

Il crooner è tornato proprio in questo periodo sul mercato con una nuova edizione di Mario Christmas, compilation di brani natalizi che gli ha regalato un nuovo posto nella top ten degli album piü venduti in Italia.

Nero a metà è un grande spettacolo dove sono protagoniste tutte le canzoni contenute nell’omonimo terzo album di Pino del 1980, un disco storico che l’artista ha scelto di riproporre in una serie di live-evento, dove gli spettatori hanno potuto riascoltare grandi successi da Quanno chioveAlleria, Voglio di Più, Nun me scuccià al brano che dichiara la sua passione di sempre A me me piace ‘o blues.

Insieme all’artista la band composta dai musicisti che parteciparono alle registrazioni dello storico album: Gigi De Rienzo (basso), Agostino Marangolo (batteria), Ernesto Vitolo (piano, tastiere ed organo) e Rosario Jermano (percussioni). Alle quali vanno aggiunte le partecipazioni straordinarie di Tullio De Piscopo alla batteria e di James Senese al sax; tra Blues, rock, jazz, sonorità acustiche e l’immancabile tradizione napoletana, sul palco anche gli amici Rino Zurzolo (contrabbasso) ed Elisabetta Serio (piano).

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: