Per LUCIANO PAVAROTTI concerto d’eccezione il 12 ottobre

lucianopavarotti

Il prossimo 12 ottobre il Maestro Luciano Pavarotti avrebbe compiuto 80 anni, ed il celebre tenore, che ci ha lasciato il 16 settembre 2007, verrà ricordato con un concerto d’eccezione al Teatro Comunale di Modena.

Come anticipato dal Sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, il Maestro Riccardo Muti dirigerà Orchestra Giovanile Luigi Cherubini di Ravenna ed alcuni giovani cantanti della Fondazione Luciano Pavarotti, che parteciperanno alla manifestazione per omaggiare e ricordare il grande tenore italiano.

La Fondazione Luciano Pavarotti ha una duplice finalità: mantenere viva la memoria del Maestro Pavarotti e quella di dare un palcoscenico ai giovani talenti, aiutare i suoi allievi e creando opportunità per i giovani che si affacciano al mondo lirico.

Questa inedita serata si aggiungerà alla ormai storica data del 6 settembre, giorno in cui, ormai dalla sua scomparsa ogni anno si effettua un concerto in suo onore, alla manifestazione in Piazza Grande a Modena, prenderanno parte giovani talenti del mondo lirico: soprani, mezzosoprani, tenori e bassi, che eseguiranno una panoramica dei brani più celebri ed amati del repertorio operistico.

Il Sindaco Muzzarelli nell’ambito di Giornata Italia 2015, il Paese nell’anno di Expo ha presentato attraverso il circuito di promozione turistica Discover Ferrari & Pavarotti Land progetti per evidenziare e rappresentare le eccellenze modenesi con programmi di visite a musei della città ed alla Casa Museo del Maestro Pavarotti ed altri eventi, fra tutti i Giardini del gusto e delle arti alla Palazzina Vigarani. Con l’occasione sono stati presentati gli altri progetti musicali tra cui il Nabucco al Teatro Comunale il 9 ottobre, il Barbiere di Siviglia nel cortile d’onore del Palazzo Ducale.

Modena, città natale di Pavarotti, si conferma un punto di riferimento per la formazione di alto livello e per l’avviamento della carriera artistica in ambito lirico. Non ci resta, quindi, che segnare in agenda questo nuovo appuntamento.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: