Parte stasera da Brescia il tour di OMAR PEDRINI

Omar Pedrini

Dopo l’uscita del suo ultimo album di inediti “Che ci vado a fare a Londra?” (uscito il 28 gennaio e pubblicato da Universal Music) dopo un lungo periodo lontano dalle scene live, Omar Pedrini torna a presentare live la sua musica con “Quella sporca dozzina di date”, il tour del cantautore bresciano che partirà oggi, venerdì 23 maggio, da BRESCIA.

Dopo le apparizioni al compleanno-commemorazione di Freak Antoni a Bologna con gli Skiantos, dopo il ritiro del premio a Genova al FIM come miglior rocker dell’anno, Omar Pedrini riparte in tour con una super band: Carlo Poddighe (pedal steel), Marco Grasselli (chitarra), Larry Mancini (basso), Alberto Pavesi (batteria), Marco Franzoni (chitarra).

Ho deciso di tornare ad esibirmi dal vivo per ingannare il tempo in attesa di nuovi controlli (dopo il ricovero in cardiologia dello scorso dicembre) – ironizza Omar – per l’emozione di riabbracciare amici vecchi e nuovi. Un regalo inatteso per me e per loro”.

Queste le date del “Una sporca dozzina di date – il tour”:

23 maggio – Brescia – Latteria Molloy Club
24 maggio – Cremona – Piazza Roma
25 maggio – Arco di Trento (TN) – Circolo ARCI
30 maggio – Roma – Circolo degli artisti
31 maggio – Cagliari – concerto per le popolazioni alluvionate “Chi ama la Sardegna”
1 giugno – Boario Terme (BS) – Festival “Generazione Cultura”
6 giugno – Porto Tolle (RO) – Royal Sound Cafè
8 giugno – Genova Porto Vecchio – “Music for peace” concerto per la Palestina
12 giugno – Como – Piazza Alessandro Volta
14 giugno – Pratola Peligna (AQ) – Piazza Garibaldi
16 giugno – Gonzaga (MN) – lungolago festival “Musica e Poesia”
19 giugno – Oria (BR) – Tre archi Rock club
20 giugno – Orta Nova (FG) – Loco Mosquito live club

Inoltre Omar Pedrini proprio in questi giorni sarà in onda su Sky Arte con la nuovissima puntata di “Meet The rocker” in compagnia dei Franz Ferdinand.

In occasione del concerto di Roma al Circolo degli artisti l’artista presenterà in anteprima, il nuovo video del brano “Nina” estratto dall’album “Che ci vado a fare a Londra?”. Il video è una dichiarazione d’amore alla vita e alle donne di tutto il mondo. Realizzato a New York lo scorso settembre, il videoclip racconta la giornata “particolare” di una giovane ragazza persa tra le strade di Manhattan e la ‘cinematografica’ Grand Central Station. “Nina” è stato realizzato da ZEN.movie e FOG Produzioni per la regia del regista pugliese Giulio Mastromauro.

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: