PAOLO MENEGUZZI e NICOLÒ FRAGILE lanciano la Pop Music School

paolo-meneguzzi

Pochi giorni fa un quotidiano svizzero ha pubblicato la notizia che il 23 febbraio ha aperto la Pop music school, scuola di musica di Paolo Meneguzzi e Nicolò Fragile, accompagnati da un pool di insegnanti.

Dopo l’esperienza con T-Factor, concorso canoro per ragazzi dai 4 ai 28 anni il cui premio, nel 2014, era la possibilità di registrare un demo presso Smart Academy di Balerna di Paolo Meneguzzi, Paolo sembra proprio essersi appassionato a questo inedito ruolo di talent scout.

La nuova Pop music school è stata aperta solo due giorni fa, il 23 febbraio al Teatro Cinema Plaza di Mendrisio, dopo l’open day dell’inizio di febbraio.

La scuola, come si legge sul sito ufficiale, si ispira al metodo delle “Stars Factory” di New York e delle etichette americane più prestigiose per insegnarti a diventare un artista completo a 360 gradi e darti quindi la possibilità di essere notato da specialisti e manager del settore artistico professionistico.

Si spazia dal pop, al rap/hip hop, per arrivare all’elettronica, ai corsi per DJ, danza e strumenti musicali, come chitarra, batteria, piano, basso, recitazione e presenza scenica, per persone di tutte le età, dai bambini agli adulti.

Al Giornale del Popolo, Paolo Meneguzzi dichiara: «Scuole come questa “stars factory” ci sono negli Stati Uniti o in Inghilterra, ma qui mancano. Quel che vogliamo fare è dare la possibilità a chi vuole seguire questa strada di tentare l’entrata nel mondo professionistico. Ovviamente senza vendere illusioni e sogni, perché comunque è richiesto un grande impegno e ognuno ci deve mettere il suo. Mi piacerebbe poter avvicinare i ragazzi a dei percorsi artistici, allargare loro un po’ la testa sul perché si suona, come si suona e quali possibilità offre la musica. Ma oltre alla scuola di musica fare un discorso anche più psicopedagogico, rivolgendosi ai bambini o a chi ha bisogno di terapia. Insomma ci sono tante cose che stanno nascendo».

paolomeneguzzi-school

Fonte: GdP – Quotidiano della Svizzera Italiana

Foto di copertina tratta dalla pagina facebook ufficiale di Paolo Meneguzzi

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: