ONLOVE ACCENDI L’AMORE: doppio appuntamento a Brescia con Bob Sinclar, Ghali, Sfera Ebbasta

onlove

Doppio appuntamento per Onlove Accendi l’Amore: il 7 settembre al Molotre di Brescia e il 29 settembre al Pala Brescia.

Due serate di beneficenza per TimeToLove Official Party, organizzate dalla Onlus TIMETOLOVE e dedicata ai più giovani.

Al Molotre di Brescia ospiti: Bob Sinclar, DJ e produttore francese, il rapper milanese Ghali e Sfera Ebbasta. Altri nomi verranno svelati nelle prossime settimane.
Ci saranno anche Andrea Diamante di Uomini e Donne, Albertino, Cristian Marchi, Alex Gaudino, Vida Loca, Simon De Jano & Madwill.

Per l’occasione i deejay Wad e Fabio B di One Two One Two, la più seguita trasmissione hip hop di Radio Deejay, presenteranno One Two One Two Block Party coinvolgendo Danti, Shade e Luchè.

Il 29 settembre, al Pala Brescia, si terrà la serata Charity Dinner, dove una serie di ospiti si uniranno per una serata di beneficenza.
Ingresso con donazione.

La Onlus TIMETOLOVE nasce nell’aprile 2015 dallo speciale incontro tra Giacomo Maiolini, fondatore e CEO di Time Records, casa discografica indipendente che raccoglie successi da oltre trent’anni, e Ibu Robin Lim, “l’ostetrica dai piedi scalzi”, donna che da sempre si spende in prima linea nei territori disagiati a favore di donne e bambini, premio per la Pace Alexander Langer 2006 e nominata Eroe dell’Anno nel 2011 dalla CNN.

Grazie agli eventi dei due anni passati, che hanno visto la partecipazione di diversi artisti come Saturnino, Paola Barale, J-Ax, Francesca Michielin, Emis Killa, Francesco Renga, Nek, Albertino, Carlo Verdone, Max Pezzali, Giusy Ferreri, Tommy Vee, Alex Britti, Fatoumata Diawara, Alessandro Haber, Fabio Rovazzi, Edoardo Bennato, Ron e molti altri, TIMETOLOVE ha potuto sostenere, raccogliendo 136.000 euro, la Bumi Sehat Foundation International, fondata dalla stessa Robin Lim, la costruzione di una nuova clinica della Fondazione a Bali, per garantire a migliaia di mamme e bambini ogni anno una nascita sicura e una concreta sopravvivenza ai nascituri e l’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo.

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: