Dopo averci tormentato con Le Focaccine dell’Esselunga OEL torna con “Pezzo reggaeton”

Oel

La scorsa estate un pezzo al limite dell’assurdo ci tormentò per diversi mesi… si trattava de Le Focaccine dell’Esselunga, brano che stazionò per settimane ai vertici della Top Viral di Spotify cantato dal misterioso OEL.

Fummo proprio noi di All Music Italia a svelare per primi l’arcano in questo articoloOEL non era altro che Leo al contrario e “nascondeva” Leo Cecchetto, figlio del grande talent scout Claudio Cecchetto.

Inizialmente quando la canzone diventò virale in molti pensare che celasse un’operazione di marketing ideata dalla nota catena di supermercati o un personaggio di fantasia inventato dal programma Ciao belli di Radio Deejay. Poi per l’appunto il nostro sito svelò la verità.

Oggi, ad un anno da quel exploit, OEL torna con un nuovo brano per l’estate disponibile dal 9 luglio su tutte le piattaforme digitali, Pezzo Reggeaton.

Oel

Anche quest’anno l’obbiettivo di OEL è quello di intercettare un argomento popolarissimo e renderlo un tormentone e quale argomento migliore del genere musicale che sembrava aver colonizzato la musica internazionale… il reggaeton?

Pezzo Reggaeton ironizza, gioca e, con un testo fluido e divertente, parla semplicemente di questo. La musica del brano è stata scritta in collaborazione con Davide Ferrario che ne ha curato anche la produzione.

Ecco il videoclip del brano diretto da Filippo Santaiti.

Prezzo: EUR 0,99

 

 

  
segui su: