#nuovoMEI2015, la musica indipendente si fa bella

#nuovoMEI2015

Dall’1 al 4 ottobre si svolgerà a Faenza (Ravenna) il primo #nuovoMEI2015, il nuovo Meeting delle Etichette Indipendenti.
La più importante manifestazione rivolta alla scena musicale indipendente italiana ha festeggiato l’anno scorso il ventennale con 300 band dal vivo, 200 espositori, 100 tra incontri e convegni e, complessivamente, più di 500 mila presenze in 20 anni.

Anche quest’anno il MEI riunirà artisti emergenti, realtà discografiche, festival ed operatori del settore musicale italiano, trasformando Faenza in una vera e propria città della musica con live, esposizioni, workshop didattici, convegni e premiazione delle migliori realtà indie italiane e con la presenza, unico caso in Italia, dei vincitori di oltre 100 festival e contest per emergenti provenienti da tutta la penisola e selezionati dalla Rete dei Festival. Una vera e propria grande vetrina della nuova scena musicale emergente del nostro paese proveniente dai migliori eventi live.

L’1 e il 2 ottobre si svolgerà l’anteprima della manifestazione con la finale del MEI Superstage, concorso rivolto agli artisti emergenti che negli anni scorsi ha lanciato, tra gli altri, Junkfood, The Talking Bugs, Pagliaccio e Cortex (iscrizioni aperte fino al 30 luglio).

Il Meeting delle Etichette Indipendenti, che ha ospitato ogni anno i principali artisti della scena nazionale ai loro primi passi come, ad esempio, Baustelle, Subsonica, Caparezza, Negramaro e più recentemente Zibba, Erica Mou, Blastema, The Niro e molti altri, si conferma ancora di più come una piattaforma di lancio per tutti gli emergenti della scena indipendente italiana nella nuova versione di #nuovoMEI2015.

Il 3 e il 4 ottobre saranno due giorni all’insegna del Super MEI Circus, ovvero musica live, dibattiti, convegni, esposizioni, performance, attività specifiche rivolte a chi opera nei campi dell’editoria e del fumetto, del videoclip, degli strumenti musicali e molto altro, in una nuova formula che diventerà itinerante. Grazie alla collaborazione tra Goodfellas srl (da quindici anni attiva nella distribuzione discografica e nella scoperta di giovani talenti) e il MEI, anche quest’anno si terrà la mostra mercato dell’editoria di qualità curata dall’Associazione Culturale Interno4 che, nella due giorni faentina, proporrà il meglio dell’editoria indipendente a tema musicale con incontri, presentazioni e percorsi tra note e pagine.

Lorenzo De Vizzi per All Music Italia

  
segui su: