NUOVA COMPAGNIA DI CANTO POPOLARE: 50 anni senza acciacchi festeggiati con un nuovo doppio album

nccp

Cinquant’anni di carriera e non sentirli!

La Nuova Compagnia di Canto Popolare, storica folk band napoletana, si appresta a festeggiare questo importantissimo traguardo regalando al pubblico un nuovo ambiziosissimo lavoro; esce infatti il 14 di Ottobre 50 Anni in Buona Compagnia, doppio album che mescola assieme passato, presente e futuro.

Già, perché se un primo disco è composto di 13 brani di repertorio, riarrangiati ed attualizzati, con l’intervento di prestigiosi ospiti, la Nccp chiarisce immediatamente con un secondo disco, tutto di inediti, che non ha intenzione di appendere il cappello al chiodo. E ben fa, perché pochi sanno proporre le nostre tradizioni musicali come loro, da sempre capaci di evolversi anche cambiando formazione, come a dire: cambiano gli interpreti ma non l’intenzione.

Tra gli ospiti del cd best of non poteva certo mancare Eugenio Bennato che con la compagnia ha mosso i primi passi nella ricerca delle origini musicali delle nostre terre, che poi ne hanno contraddistinto successivamente la carriera, ma anche il recentemente scomparso Carlo D’Angiò tra i fondatori, ben 50 anni fa, di questo meraviglioso consorzio musicale. Il tutto è nato da un’idea di Roberto D’Angeli, le cui mani ed intuito hanno impreziosito carriere di diversi italici artisti di diverse epoche, quali tra gli altri Michele Zarrillo, Giorgia, Fabrizio Moro, Loretta Goggi, Nek e che ha pensato che un talmente vasto repertorio meritasse di avere un nuovo spazio nel panorama generale.

La produzione artistica è invece affidata a Renato Marengo. Giusto il tempo di metabolizzare l’uscita del doppio lavoro che la Nccp partirà per un capillare tour assieme ad un’altra storica band quale gli Osanna, con cui saranno impegnati in lungo e largo per lo stivale, fino praticamente a Natale, il tutto passando per l’edizione 2016 el prestigioso Premio Tenco dove saranno tra gli ospiti.

 

  Fabio Fiume nato a Napoli dove vive e lavora. È giornalista, critico musicale per le pagine del Roma, lo storico quotidiano campano. Contemporanemente ha scritto per diverse testate web, come Fegiz Files, Riserva Sonora, Donne e Manager di Napoli ed il glorioso Festival Blogosfere, a cura di Alessandra Carnevali che lo scelse personalmente come valida spalla al suo seguitissimo blog. Contemporaneamente scrive e conduce da 7 anni diverse rubriche per il Light MEGAzine, programma varietà di punta della milanese Radio Hinterland e con il cast della trasmissione, conduce tre edizioni della stessa da Sanremo in occasione del Festival ed un'edizione di Rozzano in Festa. Dopo altre esperienze live nel napoletano approda quest'anno alla gloriosa radio campana Club 91 come co-conduttore, nonché autore di Week end 91 - Qui c'è Musica