NOMADI: a gennaio parte il nuovo tour teatrale (DATE e BIGLIETTI)

Nomadi

I Nomadi hanno annunciato negli scorsi giorni le date del prossimo tour che li porterà in giro per l’Italia a partire da gennaio 2018.

Il tour, prodotto e organizzato da International Music And Arts, si svolgerà nei teatri italiani e sarà un’occasione importante per poter ascoltare live i brani contenuti nel nuovo album Nomadi dentro, di cui vi abbiamo parlato nelle scorse settimane qui e che è stato anticipato in radio dal singolo Decadanza.

Le canzoni del nuovo disco si uniranno ai grandi successi del gruppo, tra le band più longeve d’Italia, andando a formare la scaletta dei live.

Nomadi dentro, il cui titolo è stato voluto fortemente da Beppe Carletti, è un album ricco di novità. Yuri Cilloni come voce del gruppo da marzo 2017 e collaborazioni importanti con Francesco Guccini nel brano Nomadi ed Alberto Salerno in Terra di nessuno.

Scopriamo insieme il calendario del nuovo tour della nota band.

NOMADI – DATE TOUR

12 gennaio Bergamo – Teatro Creberg
16 gennaio Genova – Politeama Genovese
24 gennaio Assisi (Perugia) – Teatro Lyrick
25 gennaio Firenze – Teatro OBI Hall
27 gennaio Roma – Auditorium Parco Della Musica – Sala Sinopoli
29 gennaio Avezzano (L’Aquila) – Teatro Dei Marsi
30 gennaio Avezzano (L’Aquila) – Teatro Dei Marsi
1 febbraio Bologna – Teatro Duse
17 febbraio Padova – Gran Teatro Geox
23 febbraio Brescia – Teatro Dis_Play Brixia Forum
24 febbraio Lugano (Svizzera) – Palazzo Dei Congressi
26 febbraio Milano – Teatro Nazionale
27 febbraio La Spezia – Teatro Civico
28 febbraio Torino – Teatro Colosseo

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

 

Immagine di copertina di Andrea Colzani

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: