NOEMI: il nuovo singolo è “Se tu fossi qui”, soundtrack del film “Ambo!”

noemi

Sembrava che sarebbe dovuto essere Acciaio il prossimo singolo di Noemi, tant’è che il fan club ufficiale dell’ Arca aveva divulgato la notizia in via ufficiosa alcune settimane fa e così anche noi di All Music Italia in questa news di fine agosto.

Ma certamente quel brano dovrà attendere ancora un po’, perché la scelta della Leonessa è stata sorprendente e diversa dalle aspettative, ricadendo sulla più sentimentale Se tu fossi qui, quarta traccia dall’ultimo album Made in London, dal 3 ottobre rotazione radiofonica.

Il motivo? E’ presto detto. Dopo il trionfale Made in London Tour, la cantante romana ha abbracciato con la sua musica un progetto cinematografico, regalando due sue canzoni, ossia il nuovo singolo appena svelato e Alba, traccia che potete ascoltare in chiusura di album per undicesima. Il film si chiamerà Ambo! ed è l’opera prima del regista Pierluigi Di Lallo, una commedia romantica in uscita a novembre con un importante cast di attori, quali Serena Autieri, Adriano Giannini, Maurizio Mattioli ed Enrico Papi.

Vi starete chiedendo: a quando il video ufficiale? Dovrebbe essere in dirittura d’arrivo, vi possiamo dire che sarà girato tra Atessa e la Costa dei Trabocchi, in Abruzzo, laddove solo un mese fa venivano ultimate le riprese del film. Saranno contenti quanti seguono con passione lo sfaccettato percorso artistico di Noemi e questa piacevole notizia è il giusto premio. Vi segnaliamo infine il concerto benefico che Rossa coach di The Voice Of Italy terrà a Roma il prossimo 14 novembre, anche se forse lo avrete già segnato in agenda: ve ne abbiamo parlato qualche giorno fa in questo articolo.

Siamo molto curiosi di scoprire il nuovo videoclip, e voi? Restate in nostra compagnia, sembra che arriverà molto presto, lo scopriremo insieme!

SE TU FOSSI QUI TESTO

Se tu fossi qui
io sarei da sola
e la casa non avrebbe più pareti
se tu fossi qui non saresti certo mio
mai
se tu fossi qui
non e colpa tua
ma saremmo separati dal silenzio
mi ricordo sai quando sono andata via
tutte le parole sono naufragate,
tutte sono state cancellate

da un vento improvviso che invade questa stanza

da un faro che acceca la mia meraviglia
scompari nel letto
leggera con foglia
e il vento che adesso conduce questa danza

tutti i nostri sogni esagerati
come quei palazzi vuoti e abbandonati che vedevi


quando andavi a scuola

tu sei lì ancora
siamo lì ancora
se tu fossi qui
io vorrei da te una quiete che precipita dall’alto
ho ballato sai
lo faccio quando esulto di tristezza
tutte le parole sono naufragate
tutte sono state cancellate

da un vento improvviso che invade questa stanza
da un faro che acceca la mia meraviglia

scompari nel letto leggera come foglia
e il vento che adesso conduce questa danza

tutti i nostri sogni esagerati come quei palazzi nuovi e abbandonai
come tutti quei ragazzi inceneriti come tutti i nostri sogni esagerati

come se tu fossi qui
tutti i nostri sogni esagerati
come quei palazzi vuoti e abbandonai che vedevi
quando andavi a scuola
e tu sei li ancora
siamo li ancora

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo album di NOEMI in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: