NICCOLO´AGLIARDI porta domani sul palco del BlueNote le sue canzoni in equilibrio tra cantautorato e pop

agliardi

Niccolò Agliardi è uno dei nomi in ascesa del cantautorato italiano ormai da svariati anni; Stimato dagli addetti ai lavori, amato dal suo pubblico e corteggiato dalle interpreti italiane che riconoscono in lui l’eleganza della penna di Fossati unita all’incisiva schiettezza del miglior Vecchioni.
Negli ultimi anni Niccolò ha raggiunto un pubblico sempre più esteso grazie alla fortunata collaborazione con la serie tv Braccialetti Rossi di cui cura la colonna sonora nella sua totalità, dalla composizione dei brani alla scelta degli interpreti per le canzoni.

Domani sera sarà un ottima occasione per ascoltare Agliardi live, il cantautore sarà infatti in concerto con la sua band al Blue Note di Milano.

La storia musicale di Niccolò è iniziata esattamente dieci anni fa con il suo primo disco, 1009 giorni, uscito proprio nel 2005. Negli anni successivi ha pubblicato Da Casa a casa (2008), Non vale tutto (2011) ed Io non ho finito (2014).
Dieci anni caratterizzati da un percorso artistico in punta di piedi, senza rincorse, ma con la penna intinta dell’amore per il cantautorato, di cui è figlio legittimo, e dal rispetto per il pop a cui riesce ad accostarsi con altrettanta efficacia e credibilità.

Nel corso degli anni Agliardi ha scritto per diversi artisti come Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Emma, Paola Iezzi e collaborato nei suoi album con Elisa, Patrizia Laquidara, Emis Killa e Bianca Atzei.
Ma sicuramente l’esperienza professionale che lo ha segnato, soprattutto umanamente, è legata alla serie tv Braccialetti rossi. Dalla prima serie infatti il cantautore scrive i brani e cura la direzione artistica della colonna sonora della fiction. Un lavoro che svolge con professionalità e dedizione, l’artista infatti è sempre sul set della serie durante le riprese per capire esattamente le emozioni che dovrà trasformare in musica ed ha instaurato un dialogo con tutti i giovani attori della serie per entrare maggiormente in empatia con il progetto.

Domani sera per chi avrà voglia di ascoltare le sue parole in musica l’appuntamento è sul prestigioso palco del Blu Note di Milano, locale culto del capoluogo lombardo in cui il cantautore torna ad esibirsi per la quarta volta. Sul palco con lui Matteo Bassi (basso), Giacomo Ruggeri (chitarre), Tommaso Ruggeri (batteria) e Francesco Lazzari (pianoforte).

Il concerto inizierà alle 21 (apertura porte alle 19.30);  i biglietti sono ancora disponibili presso il locale, il costo, se acquistati entro le due ore precedenti al concerto, è di 20 euro (altrimenti 25 euro “alla porta”).
Maggiori info sul sito del Blue Note.

Niccolò Agliardi supporta NEVER GIVE UP, Onlus per la prevenzione e il trattamento dei Disturbi della Nutrizione e dell’Alimentazione, a cui sarà donato parte del ricavato della serata. Durante il concerto NEVER GIVE UP allestirà un banchetto con lo scopo di informare e sensibilizzare il pubblico in merito ai propri progetti; Info qui.

  
segui su: