NEK dopo il successo all’Arena di Verona è pronto a ricerere il premio in qualità di artista più trasmesso dalle radio

nek

Nella sera del 21 maggio Nek ha finalmente coronato uno dei suoi sogni più grandi, quello di suonare all’Arena di Verona, obbiettivo raggiunto grazie anche alla nuova collaborazione live stretta con F&P Group per l’UNICI TOUR.
Oltre 12.000 persone hanno festeggiato il cantautore cantando tutte le hits collezionate nella sua lunga carriera, canzoni che lo hanno reso tra gli artisti più amati della musica pop italiana. Ospite dello show l’amico J-Ax con cui divide il successo del nuovo singolo, Freud.

Sul palco dell’Arena Nek, da sempre polistrumentista, oltre alla chitarra (il primo strumento imparato da autodidatta all’età di 9 anni), ha suonato per la prima volta in concerto anche il pianoforte e i synth. Con lui la sua band formata da Emiliano Fantuzzi (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria e percussioni), Chicco Gussoni (chitarra) e Lorenzo Poli (basso e synth).

nek

Ora per Nek sono in arrivo nuovi importanti riconoscimenti ai prossimi Wind Music Awards.

Filippo Nek Neviani detiene infatti un primato per l’anno 2016-2017… è l’artista italiano più suonato da maggio 2016 a maggio 2017 con oltre 100.000 passaggi radiofonici (dati earOne), e per questo sarà premiato sul palco dei prossimi Wind Music Awards, dove riceverà anche il premio per il suo ultimo album Unici, certificato disco d’oro per le vendite.
Attualmente Nek è in radio con Freud feat J-Ax che arriva dopo i successi dei precedenti Differente, Uno di questi giorni (disco d’oro) e Unici (disco d’oro).

Dopo il successo delle prime 13 tappe teatrali di aprile e maggio, Unici in Tour riprenderà quest’estate con tappe in prestigiose e suggestive location di tutta Italia nei mesi di giugno, luglio e agosto.

 

  
segui su: