NATALE NELLE GROTTE: Battiato, Giannini, De Sica e Dire Straits Legacy le Stelle della IV edizione

natale-nelle-grotte

Natale Nelle Grotte – Meraviglia d’Inverno giunge alla quarta edizione.
Dal 3 dicembre 2016 al 12 gennaio 2017 nella caratteristica e suggestiva grotta La Grave (la prima delle caverne che si incontrano nel complesso delle cavità sotterranee) si esibiranno alcuni tra gli artisti più noti del panorama artistico e musicale italiano ed internazionale.

Saranno presenti, tra gli altri, Giancarlo Giannini, Franco Battiato, Dire Straits Legacy e Christian De Sica.

La location è perfetta per le esibizioni live grazie alla sua acustica naturale che permette di realizzare performance musicali originalissime e decisamente suggestive.

La line up della manifestazione si struttura in un fitto calendario di appuntamenti musicali, teatrali, e religiosi che coinvolgeranno per oltre un mese la Società Grotte, le Grotte di Castellana con la direzione artistica di Pino Savino (per Grotte di Castellana S.r.l.) ed Eugenio Finardi (per Natale nelle Grotte).

Ecco come i direttori artistici presentano la manifestazione:

Eugenio Finardi: Solo artisti di grande spessore possono confrontarsi con La Grave, questo straordinario tempio naturale diventa infatti coprotagonista di qualunque spettacolo ospiti. Per il calendario di quest’anno ho pensato di aprire anche al grande teatro con due indiscussi protagonisti dei palcoscenici italiani e internazionali come Giancarlo Giannini e Christian De Sica e, per la parte musicale, invitare i Dire Straits Legacy le cui sonorità si addicono perfettamente alla naturale risonanza della Grotta e Franco Battiato per la profondità dei suoi contenuti musicali e testuali che, sono sicuro, verrà sottolineata dalla sacralità di questo luogo.

Pino Savino: Con vera soddisfazione posso affermare che le collaborazioni con persone intellettualmente oneste come il Maestro Finardi e tutto l’organico di Grotte di Castellana (CDA, funzionari e collaboratori) portano sempre a dei risultati eccellenti. Anche per questa quarta edizione di Natale nelle Grotte siamo riusciti a organizzare una rassegna di alto profilo, sia dal punto di vista nazionale che internazionale con la presenza dei DSL (Dire Straits Legacy). Nomi come Giannini, De Sica, Battiato e gli stessi DSL hanno lo scopo di raggiungere una risonanza mediatica internazionale, scopo principe di tutte le attività della società Grotte.

PROGRAMMA IV Edizione di NATALE NELLE GROTTE

3 e 9 dicembre – HELL IN THE CAVE – viaggio sensoriale tra luci, suoni, danze ed acrobazie ispirate all’inferno della Divina Commedia di Dante Alighieri
11 dicembre – Giancarlo Giannini – Le parole note, Viaggi e Miraggi
15 dicembre – Franco Battiato in concerto
16 dicembre – Giuseppe Delre – Sings Christmas Songs
18 dicembre – MED-EA, LE VOCI DI UNA DONNA – Nella Caverna della Civetta, esperienza sensoriale unica, intima e perturbante
23 dicembre – fiaccolata e celebrazione S. Messa della Natività
27 dicembre – WANTED CHORUS – concerto del coro gospel
30 dicembre – DSL – DIRE STRAITS LEGACY
1 gennaio 2017 – Concerto di Capodanno
2 – 3 – 4 -5 gennaio – GROTTE SOLIDALI – Dal cuore della terra al cuore di Amatrice – iniziativa di solidarietà a favore delle popolazioni colpite dal terremoto
6 gennaio – COMPAGNIA DANZATTORI – Natale con le favole
7 gennaio – Christian De Sica – CHRISTIAN RACCONTA CHRISTIAN DE SICA
8 gennaio – doppia replica di MED-EA, LE VOCI DI UNA DONNA

 

Immagine di copertina estratta dalla pagina Facebook ufficiale della manifestazione

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: