MUSICRAISER annuncia il lancio internazionale: protagonisti MEG e PIERPAOLO CAPOVILLA

musicaiser_capovilla_meg_allmusicitalia

Tutti noi conosciamo Musicraiser, l’unica piattaforma italiana di crowdfunding che nel giro di un paio d’anni, si è imposta come tra le più consolidate al mondo in questo settore: attualmente, essa ha all’attivo oltre 500 progetti musicali italiani e internazionali, interamente finanziati dal pubblico, e vanta una community di oltre 60.000 utenti attivi.

Così, in seguito a una ricapitalizzazione ad opera di una multinazionale del settore digitale, il progetto si appresta ora al lancio internazionale, arricchendosi di nuove iniziative, diverse dal crowdfunding, e servizi inediti per l’Italia, diventando a tutti gli effetti una realtà all’avanguardia e competitiva per il mercato mondiale!

Vi possiamo già dare alcune anticipazioni: la prima tra le iniziative è il servizio Special Album Pre-Order, attraverso cui un nuovo progetto discografico o di altra natura, ancora in fase di produzione (o più avanzata), avrà la possibilità di essere finanziato quand’è ancora in fieri. A inaugurare questa trovata ancora inedita nel nostro Paese, è Meg, nelle veci di testimonial: la cantautrice italiana ha deciso di mettere a disposizione dei suoi fan il nuovo album (Imperfezione, atteso per aprile 2015) e non solo! Gli utenti potranno acquistare il disco e riceverlo a casa autografato da lei in originale, con dedica personalizzata, così come altri prodotti a tiratura limitata; e ancora, avere accesso a molti altri riconoscimenti speciali, vedi la possibilità di accedere al backstage di uno dei suoi concerti e viverlo dal punto di vista della cantante e delle altre persone che ci lavorano.

Alla stregua degli album, potranno essere finanziati anche grandi eventi, prima ancora che questi siano prodotti! Ciò sarà possibile attraverso il servizio Wishow: gli addetti ai lavori potranno organizzare senza rischi un concerto di artisti e/o band italiane e internazionali, mettendo in prevendita i ticket necessari a coprire l’investimento, parziale o totale, dell’evento, prima ancora che venga realizzato. La prima adesione arriva dal Diz Festival: si potrà sostenere la manifestazione acquistando in anticipo l’abbonamento a un prezzo speciale. In più gli utenti avranno il diritto di partecipare concretamente alla sua realizzazione con idee e contributi.

Tra le iniziative di crowdfunding, è appena partita la raccolta fondi per la realizzazione di un DVD celebrativo che Pierpaolo Capovilla (voce de Il Teatro degli Orrori) dedica a Pasolini in occasione del 40esimo anniversario della sua morte: trattasi del reading La Religione del Mio Tempospettacolo visto da oltre 10.000 spettatori in tutta Italia! Tra le possibilità offerte dalla raccolta fondi c’è anche quella di prenotare una performance esclusiva del poliedrico artista nel proprio locale. Altre due campagne sono, poi, Je Suis Outsider, per consentire la rinascita della rivista di musica rock Outsider di Max Stefani (costretta a interrompere le pubblicazioni), e quella dedicata al cofanetto dei POST – CSI, Breviario Partigiano, che in sole tre settimane ha quasi triplicato la cifra prefissata.

In ultimo, un po’ come per lo Special Album Pre-Order, ricordiamo il  Ticket Special Pre-Order (attivo tra qualche settimana), un’iniziativa dedicata strettamente ai live: l’acquisto di un biglietto per uno show sarà abbinato ad un’esperienza di acquisto unica ed esclusiva per i fan, comprensiva di merchandising e servizi messi a disposizione dagli artisti e dai promoter.

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: