MTV Europe Music Awards 2015: MARCO MENGONI di nuovo sul tetto d’Europa

marcomengoniiena

Lasciate ogne speranza, voi ch’ intrate! Quando c’è Marco Mengoni di mezzo, non ce n’è per nessuno. L’artista viterbese ieri sera si è portato a casa l’ennesimo premio internazionale nel corso dei tradizionali MTV Europe Music Awards che più volte, dal 2010 a oggi, lo hanno visto trionfatore.

Marco ha battuto una sfilza di artisti europei, fra i quali le inglesi Little Mix, per il premio Worldwide Act – Europe, che va ad aggiungersi al Best Italian Act vinto pochi giorni fa.

Si tratta del sesto premio legato agli MTV EMA’s per Marco: tre volte premiato come Miglior artista italiano (2010, 2013, 2015), due volte come Miglior artista europeo (2010, 2015) e una volte come Miglior artista dell’Europa del Sud (2013).

marcomengoni_MTVEMA2015

Un anno di grandi successi per Mengoni che dopo il triplo platino per Parole in circolo, e le certificazioni collezionate dai singoli Guerriero, Esseri umani e Io ti aspetto, è tornato in vetta alle classifiche con Ti ho voluto bene veramente, l’ultimo singolo già vicino ad un altro disco d’oro.

Nonostante la vittoria, una punta di amarezza resta. Gli MTV EMA 2015 si sono tenuti proprio nella nostra Milano, in un Mediolanum Forum di Assago gremito di superstar internazionali, e nonostante Marco fosse nel pubblico, al suo premio è seguito un videomessaggio di ringraziamento. Perché non consegnare il premio sul palco o farlo esibire come accadde a Tiziano Ferro in quel di Roma nel 2004? Un’occasione persa per l’Italia che avrebbe potuto mettere in mostra il suo talento più scintillante al momento di fronte ad una platea internazionale.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: