Mostro in attesa del nuovo album ecco “Non voglio morire”

Mostro

La fine del 2018 è stata ricca di uscite e, tra queste, c’è anche il nuovo singolo di Mostro, Non voglio morire, canzone che andiamo a recuperare oggi in quanto sicuramente degna di nota.

Mostro è uno dei talenti in forze alla Honiro Label. Il suo vero nome è Giorgio Ferrario, classe 1993, arriva dalla fiorente scuola rap romana che ha visto emergere anche Briga e Gemitaiz.

Questo nuovo singolo uscito lo scorso 19 dicembre si intitola Non voglio morire ed è stato prodotto da Enemies. Il brano nasce come una sorta di confessione, un dialogo che racconta il proprio amore verso la vita.
Ecco come lo descrive lo stesso Mostro

Non Voglio Morire non è una preghiera, non è una lettera, questo è il mio inno alla vita. Ho scritto questa canzone in 15 minuti accecato da un visione, sentivo la necessità di dover scrivere quelle cose, di riportare alla luce il mio desiderio di vita, come un urlo silenzioso“.

Mostro

Ad accompagnare il brano un video diretto da Lorenzo Ambrogio che in meno di un mese ha confermato il crescente seguito del rapper totalizzando quasi mezzo milione di views.

L’ascesa di Mostro nel mondo del rap italiano è graduale e costante. Il debutto lo ha visto affiancarsi ad un altro giovane di talento della scena, LowLow, con cui ha pubblicato i singoli Supereroi falliti e L’Origine del male oltre all’album Scusate per il sangue.

Da solista invece è uscito con La Nave fantasma nel 2014 e nel 2015 con The Illest vol.1 (entrambi prodotti da Yoshimitsu).

Il ritorno è avvenuto nel 2017 con l’album Ogni maledetto giorno anticipato dal singolo omonimo e da Strike e Niente di me. Il disco ha ottenuto la certificazione disco d’oro per le oltre 25.000 unità, riconoscimento che è andato ad aggiungersi al disco d’oro per l’album Scusate il sangue e, tra i singoli, al platino per Supereroi falliti e l’oro per E fumo ancora.

Negli scorsi mesi, oltre alle date del suo tour, Mostro è stato ospite ad alcune date di Ultimo.

Qui a seguire trovate le nostra video intervista realizzata prima dell’estate ai Wind Music Awards.

 

 

  
segui su: