MILANO PER GABER: tre giorni dedicati al Signor G

Milano-per-Gaber

Quest’anno torna la tradizionale rassegna Milano per Gaber, con tre importanti appuntamenti che si svolgeranno nella sede storica del Piccolo Teatro Grassi, dal 27 al 29 aprile. La manifestazione sarà promossa dalla Fondazione Giorgio Gaber, con il sostegno del Comune di Milano e della Regione Lombardia in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano.

Milano-per-Gaber-logo

Le tre serate saranno strutturate diversamente, le analizziamo nel dettaglio:

27 aprile – Incontro Spettacolo – Il Grido, Giovani oggi

Attraverso il repertorio del Signor G, un gruppo di giovani artisti, studenti, diplomati al CPM Music Institute (coordinati da Max Maccabruni) e collaboratori dell’Associazione Culturale Sonar, si confronteranno con canzoni e monologhi del grande artista e saranno coordinati da Massimo Bernardini, Paolo Dal Bon e Franco Mussida.

28 aprile – L’assurdo mestiere – Incontro teatrale dedicato a Giorgio Faletti

La Fondazione Giorgio Gaber vuole rendere omaggio a Giorgio Faletti, il quale ha sempre dimostrato stima e dedizione per il Signor G. Lo spettacolo sarà realizzato a cura di Massimo Cotto, con la partecipazione di Fausto Brizzi, Roberta Bellesini Faletti, Chiara Buratti, Rossana Casale, Andrea Mirò e Antonio Ricci.

29 aprile – Gaber, Jannacci, Milano, noi – Spettacolo di Ale&Franz

Il duo comico sarà accompagnato da un gruppo musicale composto da Luigi Schiavone (chitarra elettrica ed acustica), Fabrizio Palermo (basso e voce), Francesco Luppi (tastiere e voce), Marco Orsi (batteria). Il Concerto-Spettacolo sarà la conferma di quanto un percorso tanto profondo come quello di Gaber e Jannacci, abbia a sua volta orientato e guidato la riflessione di tanti altri artisti. Sarà nei loro pensieri, nelle loro parole, nelle loro note, il punto di partenza della storia artistica del singolare duo comico.

Le prime due serate saranno gratuite, fino ad esaurimento posti, previo ritiro dei biglietti presso la biglietteria, invece, per la serata finale si pagherà l’ingresso: platea posto unico 15 euro, balconata posto unico 10 euro, Biglietteria Teatro Strehler – M2 Lanza o acquisto on line www.piccoloteatro.org.

Presso il Foyer del Teatro Grassi sarà allestita la mostra d’arte contemporanea Buttare lì qualcosa, gli studenti dell’Accademia di Brera hanno ascoltato e visionato spettacoli di Gaber e ne sono nate diverse opere, che saranno esposte durante la tre giorni milanese, con la supervisione di Max Maccabruni e la collaborazione del Professor Antonello Pelliccia.

Al fine di avvicinare l’opera di Gaber agli studenti, in collaborazione con il Piccolo Teatro di Milano, prosegue anche per il 2015 il programma didattico, nelle scuole, a cura di Lorenzo Luporini.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: