MICHELE BRAVI duetta con ALVARO SOLER in una versione di “Sofia” senza strumenti musicali! (VIDEO)

michele bravi

Il suo ultimo album, I Hate the music, quello della svolta nel sound, nell’approccio musicale con una decisa virata verso la lingua inglese, è uscito lo scorso ottobre anticipato dal singolo The Days, parliamo ovviamente di Michele Bravi già vincitore di X Factor e ormai diventato oltre ad un ottimo cantante anche uno Youtuber di successo.

Negli scorsi giorni Bravi ha rilasciato una sorpresa per tutti i suoi fan, un regalo inaspettato in cui ha coinvolto anche Alvaro Soler.

Questa singolare esperimento nato da un’idea di Claire Audrin, creator romana con la passione per la musica, vede Michele Bravi cimentarsi con la celebre hit di quest’estate 2016 firmata da Alvaro Soler, quella Sofia che oltre ad andare fortissimo in radio ha già ricevuto ben quattro dischi di platino.

Michele Bravi e Alvaro ripropongono il brano esclusivamente per il web in una nuova veste, senza l’uso di strumenti musicale; infatti la base è suonato usando solo oggetti di vita quotidiana con cui vengono ricreati dei rumori che si armonizzano tra loro.
Il video, come molte delle ultime recenti produzioni di Bravi, è ispirato da due youtubers americani: Andrew Huang e Mystery Guitar Man.

Realizzato in collaborazione con Slim Dogs e la produzione esecutiva di Show Reel, Alvaro Soler, compagno di scuderia discografica di Michele (la Universal Music Italia), ha accettato con entusiasmo di prendere parte a questo singolare progetto:

Quando Michele mi ha chiamata dicendomi che Alvaro Soler era interessato a collaborare con noi non volevo crederci… – racconta Claire – Non ho praticamente dormito due notti per lavorare al video, ma sono molto fiera del risultato ed è stata un’esperienza incredibile e surreale che rifarei subito.

Queste invece le parole di Bravi…

Sono sempre più convinto che un altro modo per dire musica sia la parola “collaborazione”: condividere un progetto con altri giovani artisti, scherzare su se stessi e riscoprirsi anche negli altri. Alvaro è stata una delle persone più dirette e consapevoli con cui ho avuto il piacere di lavorare. Il suo voler rileggere “Sofia” con le nostre voci e la grande abilità di un altro giovane talento, Claire Audrin, la dice lunga sulla sua ampia visione di musica. È bello vedere che esiste la voglia di cantare insieme e di divertirsi al di là dei numeri e del successo: solo una pura empatia e alchimia che diventa energia”.

A seguire il video che ha già superato le 300.000 visualizzazioni su Facebook.

 

  
segui su: