Merio racconta le emozioni del mese di “Settembre” prima di pubblicare “Pezzi di Merio”

Merio

E’ uscito nelle scorse settimane negli store di musica digitale e su  YouTube, Settembre, il singolo di Merio che anticipa il nuovo album la cui uscita è prevista per il prossimo 28 settembre.

Dopo l’esperienza trascorsa con i Fratelli Quintale l’artista bresciano si presenta ora in veste di solista e, dopo la pubblicazione dei primi singoli, Sempre e Viola, è ora il turno di Settembre.

Il pezzo parla della fine dell’estate e di un momento di riflessione durante il quale Merio si ferma per fare un resoconto di quanto vissuto sotto al sole d’estate; di quante esperienze sono passate e non torneranno più ma anche di quante prospettive si potranno aprire nei mesi a venire, con l’arrivo dei mesi più freddi.

Nel video, diretto da A. Manetti, Merio ci si tuffa nella nostalgia andando a rispolverare sprazzi d’immagine degli anni ’90 e dei primi anni 2000, portandoci davanti agli occhi scene di film culto dell’epoca come Fracchia la belva umana e Gremlins, di trasmissioni televisive come Solletico e Festivalbar, scene di cartoni animati e di pubblicità ormai dai più dimenticate.

Soprattutto in questo contorno emerge l’animo nostalgico con cui l’artista rivive i mesi estivi appena trascorsi e a tal proposito è lo stesso Merio che racconta:

Settembre è quel mese che inizia quando tutto finisce, è il mese della fine dei viaggi e delle nuove avventure. Settembre è un mese che ha sempre qualcosa in mente, è… l’inizio e il niente. Qualcosa che non sempre serve.

Il brano è prodotto da Markino e mix e master sono stati realizzati da YVKI KOJI presso il Control Change Studio.

Dopo essersi imposto nel bresciano soprattutto grazie a spettacoli live carichi di energia, Merio allora ancora con i Fratelli Quintale, raggiunge la visibilità nazionale grazie all’incontro e alla collaborazione con Bosca che produce il lavoro Tra Il Bar E La Favola. Nel 2016 l’artista decide però di iniziare il suo progetto solista pubblicando i singoli Get Hits e Judas Rollin’Stone.

Nel luglio 2018 si accasa alla Costello’s record con la quale presenta il suo primo singolo dal titolo Sempre (entrato nella playlist Graffiti Pop di Spotify) seguito da Viola e da Settembre ultimo singolo apripista per l’album Pezzi Di Merio, che vedrà la luce a fine mese di settembre. Questa la tracklist:

1. Come No
2. Settembre
3. Testimoni
4.Tobacco
5. Prendila Così
6. Bancomat
7. Sempre
8. Allora Giù
9. Plexiglas

 

  Inizio a scrivere circa 10 anni fa cimentandomi in racconti brevi, prevalentemente in stile thriller/horror perchè è ciò che leggo ed è ciò che mi piace leggere (Stephen King, Dean Koontz, Donato Carrisi, Giorgio Faletti...) Nel 2010 nasce così "Il Gatto", pubblicato dalla casa editrice Albatros. Seguono altri racconti brevi e nel 2010/2011 un secondo romanzo, "La Nebbia Di Pontevecchio", che è tutt'ora inedito. Negli ultimi due anni decido invece di cimentarmi in poesie, per lo più ispirate e contaminate dalla musica che ascolto.