#MEMOLIVE ecco i risultati della prima tappa e i 7 artisti emergenti che si esibiranno il 24 gennaio

#Memolive

Si è svolta ieri la prima serata di #MemoLive il nuovo contest per artisti emergenti lanciato dal Memo Music Club di Milano (Direzione artistica di Antonio Vandoni) in collaborazione con All Music Italia, L’Altoparlante, MEI e Mescal.
In attesa della pubblicazione sulla nostra pagina Facebook delle esibizioni e delle interviste dei ragazzi a partire da domani oggi annunciamo i sette nomi dei concorrenti della seconda tappa prevista per martedì 24 gennaio. Inoltre rendiamo noti i risultati della serata di ieri all’insegna della totale trasparenza che contraddistingue il concorso.

In una serata condotta da Chiara De Pisa che ha visto ospiti Pierdavide Carone e Marika Adele a passare il primo turno sono stati due cantautori: Federica Carminati e Antonio Ferrari (qui trovate le loro schede per conoscerli meglio).
Ecco le classifiche di votazione.

La giuria del pubblico composta dalle persone presenti alla serata con un peso del 25% ha decretato come suo artista preferito Mirko Bruno.

1. Mirko Bruno 7.55%
2. The Bankrobber 4.25%
2. Stefano Gelmini 4.25%
3. State Liquor State 7.53%
4. Federica Carminati 2.79%
5. Antonio Ferrari 3.37%
5. Alice Nichele 1.94%

La giuria del web che ha votato per tutta la settimana fino alle 12 del martedì (orario a partire dal quale i voti non sono stati più conteggiati) ha avuto un peso del 25% e ha eletto gli State Liquor Store come loro vincitori.

1. State Liquor Store 7.53%
2. Stefano Gelmini 4.58%
3. Mirko Bruno 3.80%
4. Antonio Ferrari 3.37%
5. Federica Carminati 2.79%
6. Alice Nichele 1.94%
7. The Bankrobber 1.01%

Infine ecco il voto della commissione artistica composta da Antonio Vandoni (Direttore artistico musicale di Radio Italia e Direttore artistico del Memo Music Club), Massimiliano Longo (direttore di All Music Italia), Fabio Gallo (de L’Altoparlante), Paolo Pastorino di Mescal Music e Marco Cisaria di Synapsy che ha avuto un peso del 50% ha così votato:

1. Antonio Ferrari
1. Federica Carminati
2. Bankrobber
3. Stefano Gelmini
3. State Liquor State
3. Mirko Bruno
3. Alice Nichele

La somma dei voti nelle varie percentuali ha stabilito che ad accedere alla finale saranno Antonio Ferrari e Federica Carminati.

Nel frattempo sono stati già scelti i 7 artisti emergenti e le due riserve che si esibiranno martedì 24 gennaio al Memo Music Club e che, a partire da stasera, saranno votabili sulla pagina Facebook del #MemoLive.
Eccoli…

COMPAGNI DI CAPPIO – COSA DIRAI

#Memolive

Nati nel 2014 dall’incontro in sala prove di Ilario, Lorenzo e Matteo iniziano da subito a lavorare a brani rock inediti in italiano. Nel 2015 sono già in giro per i club italiani a proporre la loro musica. Dalla Festa della Birra del Castello di Villafranca a Verona fino al Pistoia Blues Contest. Nell’estate del 2015 registrano il loro primo Ep composto da quattro tracce il cui primo singolo si intitola 22-01-2016. Negli ultimi mesi hanno partecipato alla finale di Rock targato Italia, Tour Music Fest e vinto il primo premio al Rock Over The Pork.

BARBARA PEDONE – VIVO

#Memolive

Nasce a Lecce il 24 novembre del 1990 e inizia a studiare canto dall’età di 10 anni. Inizia le sue esperienze musicali con diverse band per poi diventare solista all’età di 16 anni.
Nel corso degli anni partecipa a Castrocaro e arriva alle selezioni finali dei provini di X Factor e Amici di Maria De Filippi.
Nel 2015 partecipa a Mezzogiorno in famiglia in onda su Rai 2 e apre i concerti ad artisti del calibro di Eugenio Finardi ed Ermal Meta.

GIANPIERO PERSONE´- NUVOLE A POIS

#Memolive

Gian Piero Personè sin da piccolo si occupa di musica e spettacolo. Studia pianoforte e canto a partire da 12 anni sino ai 16. In seguito entra a far parte di alcune formazioni sia corali che piccoli gruppi musicali locali. Nel frattempo consegue una laurea in Storia dell’arte a Napoli e si occupa anche di organizzazione di eventi culturali e mostre.
Dopo un Erasmus a Parigi, un periodo di studio a Londra e l’esperienza lavorativa presso il P.A.N. (Palazzo delle Arti di Napoli) ritorna a Lecce dove riprende seriamente lo studio del canto presso Elisabetta Guido oltre al pianoforte. Attualmente solista presso il coro gospel A.M. Family di Elisabetta Guido si esprime anche in duetti con alcune brave cantanti quali Mafalda Greco o Donatella Leo. Da circa un anno si esprime come cantautore proponendo i propri brani in eventi locali e radio regionali.

ZUIN – FANTASMI

#Memolive

Zuin è il nuovo progetto del brianzolo Massimo Zuin, nato nel maggio 2016 dall’urgenza di mettere in musica una serie di esperienze dirette, per condividerle e vedere i propri racconti filtrati attraverso gli occhi e le sensazioni di chi ascolta. La voce è lo strumento principale di Zuin e, insieme ai testi, è il mezzo utilizzato per trasmettere le emozioni. Quasi fin da prima che nascesse, Zuin è alle prese con un never-ending tour, che lo vede suonare in moltissimi contesti, dai piccoli club, ai festival, alle manifestazioni, alla strada. La dimensione live, per lui, è il momento catodico, quello in cui si ricarica, nello scambio di energie con il pubblico. In pochi mesi ha calcato palchi importanti condividendo il palco con artisti del calibro di Umberto Maria Giardini, Alessandro Fiori, Daniele Celona, Violetta Zironi e L’Orso.
Al momento è impegnato in studio alla registrazione dei brani che comporranno il primo EP con la produzione artistica di Claudio Cupelli.

HELENA – TWICE

#memolive

Helèna 22 anni, vive in un piccolo paese in provincia di Cosenza, San Lucido. Il suo vero nome è Ilenia Filippo.
L’immagine da cantautrice in realtà nasconde un “duo concettuale” (commistione di scrittura e composizione) col fratello Diego (19 anni), col quale sin da giovanissima, ha dato vita a un percorso musicale vario, in lingua italiana ma anche inglese, caratterizzato dai suoni particolari (acquosi, naturali, quasi fiabeschi) della loro musica a metà fra il pop rock e l’indie, su base melodica spesso synth.
Negli anni arrivano riconoscimenti e premi, modesti ed importanti, fino a che, in totale autoproduzione, pubblica nel 2013 il primo singolo, Twice, che raccoglie rapidamente quasi 20.000 visualizzazioni su YouTube. Sarà questa la canzone che porterà vari riconoscimenti, fra cui la vittoria del concorso nazionale POV MUSIC CONTEST 2015 – Musica d’autore e il Premio Critica NEXT GENERATION Italia 2014 (SKY). Pubblica successivamente , sempre in autoproduzione, i singoli Lalalifee So Goodbye. Una vera svolta arriva con l’edizione di X FACTOR Italia 2015. Ilenia e Diego decidono di presentarsi come un duo e provare a far arrivare al pubblico la sintonia e la loro musica. E’ qui che Twice si mostra di nuovo determinante nella loro avventura,iniziata con quattro sì dei giudici al brano culminata nell’ esclusione come gruppo durante i Bootcamp nel ripescaggio di Ilenia da parte di Skin. Uscita dal programma parlano di lei LaC News, Sky, Vanity Fair, Huffington Post e  viene pubblicato in esclusiva per All Music Italia il singolo In Scena Con Me nel 2016.

NICHOLAS MERZI – NOTTE

#Memolive

Nicholas Merzi, classe 1985, è un artista modenese, cantante, chitarrista, cantautore e compositore.
A undici anni si avvicina alla musica iniziando lo studio della chitarra e dopo il diploma di perito elettronico, prosegue gli studi musicali diplomandosi all’Accademia Musica Moderna di Modena e ottenendo la Laurea Middlesex University in Contemporary Popular Music presso il Music Academy 2000 di Bologna, dove studia con Massimo Varini e Giacomo Castellano. Oggi è insegnante di musica e di chitarra moderna.
Dal 2008 ha un’intensa attività live. Ha militato in varie formazioni con svariati tipi di repertorio, dal funky, al rock, al blues, alla disco, al pop, al soul, al gospel.
Nel 2015 pubblicada indipendente il suo primo disco Qualche Traccia, anticipato dal singolo Lui e Lei che, nel mese di dicembre dello stesso anno, tocca il primo posto nella classifica Radio Airplay Absolute Beginners entrando nella programmazione di oltre settanta radio italiane. Ad aprile 2016 esce come secondo singolo Finchè Non Spunta Il Sole. Ad oggi è impegnato nella composizione del suo secondo disco.

GIOVANNA TURI – IO NON TI PERDONO

#Memolive

Giovanna Turi è un contralto drammatico. Interprete blues, anche se il suo stile varia fra diversi generi, dal soul, al jazz. Fin da piccola è attratta dalla musica che la porta a cantare nei vari concorsi canori.
A soli cinque anni, la prima performance davanti al pubblico interpretando il brano di Mia Martini Gli uomini non cambiano classificandosi al 1°posto con il Premio Marengo d’oro.
Negli anni successivi canta in manifestazioni locali di provincia. A 18 anni c’è un momento di pausa. Dopo qualche anno, riprende calcando di nuovo un palcoscenico, canta in Piazza Maggiore a Bologna alla manifestazione Hey-Joe.
Inizia un periodo tutto nuovo dedicandosi a un progetto di brani inediti di genere pop-blues. Pubblica il suo primo singolo nel 2015 Adesso no di cui è autrice e compositrice. A breve è in uscita il suo primo l’EP autoprodotto.
Ha partecipa ad Area Sanremo 2016.

 

  
segui su: