#MEMOLIVE nella prima serata del 17 gennaio ospiti d’eccezione PIERDAVIDE CARONE e MARIKA ADELE

#MemoLive

Martedì 17 gennaio alle ore 21:30 circa presso il Memo Music Club di via Monte Ortigara 30 a Milano partirà ufficialmente il #MemoLive, contest musicale per artisti emergenti all’insegna della trasparenza che per diverse settimane vedrà gareggiare nuovi artisti del panorama musicale italiano (le iscrizioni sono gratuite e ancora aperte, qui il link con tutte le istruzioni mentre qui trovate le schede dei primi 7 concorrenti in gara). Ospiti musicali della prima serata in qualità di “padrino” e “madrina” dei giovani talenti in gara saranno Pierdavide Carone e Marika Adele.

La commissione artistica del #MemoLive presieduta da Antonio Vandoni e di cui fanno parte Mescal, L’Altoparlante, All Music Italia e il MEI, ha infatti deciso di invitare ogni settimana dei giovani artisti del panorama musicale italiano scelti per il loro percorso artistico, ragazzi che si sono fatti strada con tenacia, passione e talento e che per questo possano essere degli esempi concreti per i partecipanti al #MemoLive. Gli artisti oltre a ricoprire il ruolo di padrino/madrina dei 7 concorrenti della serata, si esibiranno con due brani del loro repertorio.

Pierdavide Carone è il primo nome che terrà a battesimo il nuovo contest musicale di Milano.
Carone inizia a far musica a 14 anni nella rock band Whiskey& Cedro. Nel 2009 fortemente voluto da Grazia Di Michele entra nella scuola di Amici di Maria De Filippi dove si qualifica terzo conquistando i giornalisti musicali che gli assegnano il premio della critica.
In contemporanea alla sua partecipazione al talent show Carone scrive il libro I Sogni fanno rima e vince il Festival di Sanremo in qualità di autore scrivendo per Valerio Scanu il brano Per tutte le volte che.
Il suo primo album, Una Canzone pop debutta al primo posto della classifica FIMI e la stessa sorte tocca al primo singolo estratto, Di Notte. Il disco diventa multiplatino per le vendite.

Nel corso degli anni successivi pubblica l’album Distrattamente e partecipa al Festival di Sanremo con un direttore d’orchestra d’eccezione: Lucio Dalla. Il cantautore si innamora infatti della sua scrittura e decide di collaborare con lui producendo l’album Nanì e altri racconti…
L’ultimo lavoro discografico di Carone è il singolo Il Filo, brano che anticipa l’uscita del nuovo disco.

La prima serata del #MemoLive avrà anche un’altra ospite, una giovane artista il cui nome negli ultimi tempi si è legato proprio al Memo Music Club: Marika Adele.

Nata a Milano, classe 1988, Marika già all’età di 4 anni viene selezionata dalla direttrice del coro di voci bianche milanese I Piccoli Cantori di Milano, esperienza che porta avanti fino agli undici anni e che le permette di incidere diverse sigle per cartoni animati e jingle radiofonici oltre a partecipare alla realizzazione della colonna sonora del film Disney Tarzan.
Inizia a comporre la sua musica a partire dall’adolescenza accompagnandosi con pianoforte e chitarra. Diventata mamma a 18 anni alterna l’attività live in giro per l’Italia al ruolo di autrice per altri artisti (Park Avenue e Ricardo Montaner tra gli altri).

Ultimamente ha collaborato alla parte musicale del film Italiano medio di Marcello Macchia componendo e interpretando il brano Boobs e inciso Liberi con Arisa per il lungometraggio Disney Cinderella.
A fine 2016 partecipa ad Area Sanremo nelle selezioni che si svolgono proprio al Memo ed arriva a vincere la manifestazione con il brano Giovane scritto e composto da lei con la produzione di Pierdavide Carone.

L’appuntamento con la prima serata del #MemoLive (qui la pagina Facebook del contest dove sono attualmente in corso le votazioni dei primi 7 concorrenti da parte del Web) è quindi fissata per martedì 17 gennaio.
L’ingresso sarà possibile con tre modalità:
Dopocena Drink dalle 21:15 in poi comprendente ingresso e un cocktail, a 10 euro
Cena piatto unico dalle 20 in poi comprendente oltre all’ingresso, una bevanda e un piatto unico al costo di 20 euro
Cena alla carta

Per informazioni e prenotazioni:  02 5401 9856

 

  
segui su: