MAX DEDO canta l’amara parabola di chi “Resta sul divano” (VIDEO)

max_dedo

E’ disponibile dal 20 gennaio il videoclip del singolo di Max Dedo: Resta Sul Divano. Il brano è disponibile in tutti gli store digitali ed attualmente in rotazione radiofonica.

In Resta Sul Divano l’artista si interroga sul modo caratteristico di oggi di fare e proporre televisione.

A proposito dell’argomento lo stesso Dedo racconta: “Intrattenimento, informazione e promozione culturale, nutrimento base del pensiero critico individuale, non sono forse stati “volutamente” o “ciecamente” abbandonati in favore di una vera e propria alterazione di coscienza? Non pensare, non sognare chi te lo fa fare? è faticoso! Piuttosto accomodati sul divano, guardami e basta, non è meglio? Siamo davvero più felici se ci omologhiamo ai gusti della massa?… ma ancora stai pensando? Basta! Spegniti, ci penso io a te! toc toc ma ci sei ancora… ? Silenzio. Finalmente!”

Il video, diretto da Andrea Phalbo è stato in anteprima sul sito di Repubblica Palermo ed è presente anche sulle pagine social di Max Gazzé.

MAX DEDO – RESTA SUL DIVANO – VIDEO

Nato il 28 giugno 1972 Max Dedo, al secolo Massimo De Domenico, iniziò gli studi musicali al conservatorio A. Corelli di Messina, sua città natale. Proseguì in seguito alla sua istruzione recandosi a Milano, al conservatorio G. Verdi”, in cui giunse nel 1991 e al Teatro Alla Scala con E. Torsten. Cantautore e polistrumentista l’artista siciliano è autore di molteplici progetti musicali e discografici, riconoscibili ai nomi di Bandamariù e Dedo & The Megaphones.

In carriera Max Dedo si è contraddistinto per l’ecletticità dei suoi lavori, dividendosi tra la carriera concertistica (diretto dai più rinomati Maestri come Riccardo Muti, Carlo Maria Giulini e Giuseppe Sinopoli), i musical (A Chorus Line, Saranno Famosi, La febbre Del Sabato Sera, Jesus Christ Superstar) e i tour sia in Italia (collaborando con artisti del calibro di Max Gazzè, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Raf, Nicola Piovani, Mario Venuti, Elio E Le Storie Tese, Tosca, Nomadi, De Andrè, Fabrizio Moro e Arisa) che in Europa e negli USA (suonando tra gli altri con George Benson, Michael Bublè, James Taylor, Amii Stewart, Ben Harper, Rod Stewart e Michael Bolton).

In carriera ha partecipato anche alla realizzazione di numerosi spot pubblicitari (tra cui Denim, Vidal e Dietorelle).

Come autore ed interprete ha invece all’attivo tre album. Dopo aver contribuito alla realizzazione degli ultimi tre album di Max Gazzè, attualmente Max Dedo è in tour con lo stesso artista romano e di recente ha partecipato anche alla fortunata tournée Il Padrone Della Festa in cui lo stesso Gazzè si è esibito con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri.

 

  Inizio a scrivere circa 10 anni fa cimentandomi in racconti brevi, prevalentemente in stile thriller/horror perchè è ciò che leggo ed è ciò che mi piace leggere (Stephen King, Dean Koontz, Donato Carrisi, Giorgio Faletti...) Nel 2010 nasce così "Il Gatto", pubblicato dalla casa editrice Albatros. Seguono altri racconti brevi e nel 2010/2011 un secondo romanzo, "La Nebbia Di Pontevecchio", che è tutt'ora inedito. Negli ultimi due anni decido invece di cimentarmi in poesie, per lo più ispirate e contaminate dalla musica che ascolto.