MATTHEW LEE torna in radio con il singolo “Can I take a bite”

Matthew-Lee

Matthew Lee il vincitore della scorsa edizione del Coca Cola Summer Festival, lancia un nuovo singolo, Can I take a bite, in radio dallo scorso 23 novembre.
Dopo i singoli in italiano Non mi credere e E’ tempo d’altri tempi, stavolta la scelta è caduta su un brano in inglese, la sua prima grande passione, lingua che riesce ad esprimere al massimo il suo ritmo rock’n’roll.

Il brano è estratto dall’album D’altri tempi, uscito su etichetta Carosello Records che, oltre ai due singoli già citati, comprende un totale di 12 tracce di cui sei in italiano e sei in inglese; dallo stesso album in precedenza erano stati estratti altri due brani, la sua rivisitazione de L’isola che non c’è di Edoardo Bennato e la relativa versione in inglese: Never never land.

Matthew Lee descrive così il nuovo singolo:
Una canzone interamente scritta e prodotta in Germania insieme ad uno dei più grandi autori e producer del mondo MOUSSE T. Lavorare con lui è stato davvero incredibile. Il risultato è un sound modernissimo ma che allo stesso tempo richiama i suoni della Motown. In questo brano ritorno a cantare in inglese, la lingua con cui ho iniziato…è puro rock’n’roll!!”

Matthew-Lee-Can-I-take-a-bite

Il 2015 è stato un anno molto importante per la carriera dell’artista definito The Genius of Rock’n’roll, Matthew Lee ha avuto la possibilità di potersi esibire in tutta Italia, portando in scena la sua grinta e la sua carica da gran performer.

La scorsa estate ha vinto il Coca-Cola Summer Festival nella categoria Giovani e sull’onda del successo ha tentato, purtroppo invano, la strada verso il Festival di Sanremo 2016, la sua corsa si è fermata ad un passo dalla serata del 27 novembre in cui si sono potuti esibire i 12 finalisti. Il brano presentato, La mia Sofia Loren, non è riuscito a convincere appieno la commissione.

Matthew Lee al momento è impegnato con il D’Altri Tempi Tour, di seguito le prossime date:

27 novembre – Ginevra (Svizzera) – Teatre du Leman
28 novembre – Milano – Memo Restaurant
5 dicembre – Leffe (BG) – Tensostruttura
11 dicembre – Montagnana (PD) – Teatro Bellini
17 dicembre – Bologna – Bravo Caffe (piano solo)
18 dicembre – Mondovi (CN) – Buddha Rock (piano solo)
21 dicembre – Catania (piano solo) con Deborah Iurato
22 dicembre – Roccella Ionica (RC) – La Cascina
31 dicembre – Crema – Teatro San Domenico

Curiosità natalizia: Matthew Lee suona il piano nel brano Run Run Rudolph cantato da Tony Hadley, contenuto nell’album dell’artista britannico The Christmas Album in uscita il 27 novembre.

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: