I MATIA BAZAR lanciano il nuovo videoclip dopo il successo del tour nell’Est Europa

Matia Bazar

Il 2018 ci ha regalato il ritorno dei Matia Bazar. Una nuova formazione guidata da Fabio Perversi, una nuova cantante e una storia da rispettare e continuare a raccontare.

Uno dei punti fermi dei Matia Bazar è stata per anni l’attività dal vivo. E la band non ha mai fatto mistero di amare anche i concerti fuori dall’Italia. E’ vero che nessuno dei componenti attuali faceva parte del gruppo nel 1979, anno in cui parteciparono all’Eurovision Song Contest con Raggio di Luna, ma quello fu probabilmente l’inizio di una storia d’amore con il pubblico europeo e mondiale.

Matia Bazar

IL TOUR DEI MATIA BAZAR NELL’EST EUROPA

Negli scorsi giorni i Matia Bazar hanno portato i loro successi in un mini tour nell’Est Europa che ha toccato Ucraina e Russia per la precisione il 5 marzo al Theatre Opera di Odessa (Ucraina), il 7 marzo al Freedom Event Hall di Kiev (Ucraina)
e l’11 marzo al Mumy Trool Music di Mosca (Russia).

Matia Bazar

E’ stato un ulteriore momento per permettere ai 5 componenti di provare i brani del repertorio storico della band, unendoli a canzoni meno conosciute, mettendo nuovamente alla prova la vocalità della cantante Luna Dragonieri.

Sui social Fabio Perversi ha postato una foto e ha scritto: “Orgoglioso di voi”. E c’è da credere che questo sia solo l’inizio di un nuovo capitolo di un percorso che in 43 anni ha scritto pagine importanti della musica italiana.

VERSO IL PUNTO PIU’ ALTO – IL VIDEOCLIP

La storia dei Matia Bazar è ripartita a gennaio con una serata di presentazione al Memo di Milano. (QUI la nostra videointervista). Il brano con il band ha inaugurato questo nuovo inizio è Verso il punto più alto, canzone pop con venature funk rock arrangiata da Danilo Ballo.

Ecco il videoclip.

Verso il punto più alto funge da apripista di un progetto discografico più ampio che vedrà luce nei prossimi mesi.

 

Foto dai Social di Fabio Perversi


 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali