I MATIA BAZAR pronti all’atteso ritorno

Matia Bazar

Dopo la scomparsa del Capitano Giancarlo Golzi e l’ abbandono da parte di Silvia Mezzanotte e Piero Cassano, la storia dei Matia Bazar sembrava definitivamente terminata. Invece a sorpresa nella vigilia di Natale il tastierista e polistrumentista Fabio Perversi ha pubblicato sui Social un breve, ma chiaro videomessaggio.

La storia dei Matia continua!” queste sono le parole di Fabio che anticipano un ritorno che i più ormai immaginavano impossibile.

Avrete una piccola anteprima dei nuovi Matia la notte di Capodanno a Barcellona Pozzo di Gotto!”.

MATIA BAZAR – 40 ANNI DI STORIA

I Matia Bazar hanno scritto pagine importanti di musica italiana. Nel 2015, poco prima della scomparsa di Giancarlo Golzi, avevano festeggiato i 40 anni di attività.

La peculiarità della band è da sempre stato il sound pop arricchito da echi ricercati e vocalizzi unici. Nonostante si siano alternate 4 voci femminili, il livello qualitativo è sempre stato eccellente.

I Matia Bazar hanno vinto 2 volte il Festival di Sanremo. Nel 1978 con E dirsi Ciao e nel 2002 con Messaggio d’Amore.

Ora non ci resta che attendere la notte di Capodanno e i primi giorni del 2018 per scoprire la nuova formazione.

Per Fabio Perversi (con i Matia dal 1999) non sarà facile portare da solo il peso della storia della band, ma siamo certi che non mancheranno entusiasmo e determinazione, uniti a una competenza artistica di primissimo livello.

In bocca al lupo a Fabio Perversi e bentornati Matia Bazar!

 

Leggi anche:  Direttamente dal Memo Music Club di Milano Signore e signori, ecco i nuovi MATIA BAZAR
  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali