MARRACASH e il dissacrante freestyle su SANREMO 2015 (AUDIO e TESTO)

marracash_supermax

Ospite durante la settimana sanremese di SuperMax, il programma di Radio 2 condotto da Max Giusti, Marracash si è cimentato in un sarcastico freestyle “dedicato” al Festival di Sanremo.

Il rapper gioca con le rime per burlarsi della kermesse, a quanto pare non uno degli appuntamenti fissi dell’artista che con gran capacità si snoda fra la metrica tirando al bersaglio. Colpiti Kekko Silvestre dei Modà, Bianca Atzei, Peppe Vessicchio ma anche Alessandro Siani e Angelo Pintus, passando per i tanti concorrenti provenienti dai talent show, la famiglia Anania e i super ospiti Albano e Romina e l’austriaca Conchita Wurst!

SANREMO FREESTYLE – MARRACASH – AUDIO UFFICIALE

SANREMO FREESTYLE – TESTO – MARRACASH

Oh metto sulla Rai, mi ha obbligato Max
dice “Fammi un pezzo in cui commenti questo Festival”
tutte ‘ste mummiette in prima fila in frack
io che ho voglia di lasciare acceso il gas

Sembra un po’ la Champions dei talent show
l’unico commento per Il Volo è LOL
sessantacinque lunghi anni di Sanremo
sessantacinque gli anni del pubblico medio

Prego la Madonna come gli Anania
Albano e Romina, siamo in Albania?
ho beccato Britti che stava steccando
ho pensato che era un torneo di biliardo

Dopo Carlo Conti fra un rimpianto Pippo
sto Sanremo è very very normal people
poi le scrive tutte Kekko dei Modà
mi fa venire voglia di fumare crack

Ogni anno penso finirà ma è sempre qua
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack
Ogni trave del teatro fa crack crack crack
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack

Ogni anno vince quello là dei Modà
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack
Ogni osso di Vessicchio fa crack crack crack
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack

Spero che non faccia un disco Platinette
pensa che ho dovuto anche tifare Nek
io Conchita Wurst vista da lontano
l’avevo scambiata per Valerio Scanu

Mi sono chiesto chi era questo Bianca Atzei
la seconda sera ho detto “Azz, lei!”
n’altra che ha deciso che deve cantare
ho tolto il volume e poi non era male

Se fai i conti costa come i Grammy in USA
dimmi Carlo Conti che pantone usa
Alessandro Siani sfotte un tipo grasso
ma alla fine è lui che fa magra figura

Peggio di Siani ha fatto solo Pintus
che mi ha congelato proprio come i Findus
per fortuna c’era Rocco Tanica
peccato che ero sceso coi miei amici al bar

Ogni anno penso finirà ma è sempre qua
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack
Ogni trave del teatro fa crack crack crack
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack

Ogni anno vince quello là dei Modà
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack
Ogni osso di Vessicchio fa crack crack crack
mi fa venire voglia di fumare crack
mi fa venire voglia di fumare crack

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: