MARIO VENUTI: inatteso regalo con “Passau a’cannalora” in free download fino al 5 febbraio

mariovenuti

La tradizione siciliana è il motore grazie al quale Mario Venuti ha voluto omaggiare il suo pubblico con un inatteso regalo. In occasione della Festa di Sant’Agata, Patrona della città di Catania, l’artista siciliano ha deciso di regalare il brano Passau a’cannalora, contenuto nel suo ultimo album di inediti intitolato Il tramonto dell’occidente e cantato con due ospiti d’eccezione come Francesco Bianconi (frontman dei Baustelle) e Kaballà (cantante e compositore per i più grandi nomi della scena musicale italiana).

Un atto d’amore per la propria terra, messo in pratica con un brano che non è stato certo scelto a caso, una canzone che lo stesso Venuti descrive così  «Bozzetto siciliano che cattura il rito popolare con il suo vocio, il dialogo rubato, il lamento del popolo che si affida a Sant’Agata patrona di Catania per superare la sua decadenza economica, materiale e umana. E chiede a lei, simbolo di bellezza e ricchezza, con il suo fercolo di ori barocchi, di infonderne un po’ alla città». L’audio del brano sarà scaricabile gratuitamente dalle 00.00 del 03 febbraio e fino a giovedì 05 febbraio, attraverso l’apposita sezione dedicata nel sito ufficiale dell’artista www.mariovenuti.com.

Sullo stesso sito sarà anche visibile il video live del brano, registrato sul palco dello ZO Centro Culture Contemporanee di Catania lo scorso 18 dicembre e cantato con Bianconi e Kaballà, durante una tappa speciale di Il tramonto dell’Occidente In Tour.

Un occasione, per quanti non lo avessero ancora fatto, per avvicinarsi all’album Il tramonto dell’Occidente, che nell’intera realizzazione ritrova la mano dei due special guest di questa canzone, Francesco Bianconi e Kaballà, componenti di un terzetto che mettono la firma sull’insieme di tracce formato da 8 inediti, una composizione di samples e un adattamento in italiano di “Ashes of American Flags” dei Wilco.

Un disco da poco presentato nella mitica cornice del Blue Note di Milano, (trovate la nostra intervista alla vigilia dell’evento QUI) dove sul palco sono saliti molti degli ospiti di questo progetto corale, nel quale ritroviamo presenze di peso come Franco Battiato, Alice, Giusy FerreriNicolò Carnesi.

PASSAU A CANNALORA (Venuti – Bianconi – Kaballà) – VIDEO Live

 

La celebrazione di 20 anni di carriera solista per Mario Venuti, traguardo raggiunto nel 2014 in riferimento al primo album Un pò di febbre che per questo grande traguardo lancia Il tramonto dell’Occidente a oltre due anni dal precedente L’ultimo romantico, accompagnandone l’uscita con una serie di eventi live che danno vita al  Il tramonto dell’OccidenteIn Tour (prodotto da Microclima-Musica & Suoni, booking Musica&Suoni-Cose di Musica).

IL TRAMONTO DELL’OCCIDENTE – TRACKLIST

1. Il Tramonto
2. Ite missa est feat. Giusy Ferreri e Francesco Bianconi 
3. I Capolavori di Beethoven feat. Franco Battiato 
4. Perché ( samples della discografia di Venuti e frammenti musicali orchestrali tratti dal progetto “Concerto all’aperto” di Giorgio Federico Ghedini)
5. Ventre della Città
6. Passau a’ Cannalora feat. Francesco Bianconi e Kaballà
7. Arabian Boys
8. Tutto Appare feat. Alice
9. Ciao American Dream (Versione italiana di “Ashes of American flags” dei Wilco)
10. Il Banco di Disisa
11. L’Alba feat. Nicolò Carnesi
 

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: