MARIO BIONDI svela le prime date del tour estivo

Mario Biondi

Mario Biondi è attualmente impegnato con le ultime date del suo Best Of Soul Tour partito lo scorso marzo e, nel frattempo, annuncia le prime date del nuovo tour estivo.
Il tour con cui l’artista sta festeggiando i dieci anni di carriera sta registrando al momento un ottimo riscontro da parte del pubblico. Sono previste ancora tre date in Italia prima della partenza alla conquista del resto d’Europa.

Ecco le date del BEST OF SOUL TOUR, prodotto ed organizzato da F&P Group, ancora in corso nei teatri italiani:

20 aprile – Teatro Team di Bari
22 aprile – Teatro Augusteo di Napoli
24 aprile – Parco Della Musica di Roma

I nuovi appuntamenti al momento noti invece saranno, a partire da luglio, nelle piazze e nei festival:

11 luglio al Castello Sforzesco di Vigevano (PV) – NUOVA DATA
18 luglio in Piazza Vittorio Emanuele II a Varallo Sesia (Vercelli)

6 agosto in Piazza Leopardi a Recanati (Macerata)
19 agosto in Piazza Libertini a Lecce
20 agosto all’Arena del Mare a Bisceglie
24 agosto al Teatro Antico di Taormina (ME) – NUOVA DATA

27 agosto alla Summer Arena di Soverato (Catanzaro)

Mario Biondi sarà accompagnato in tutte le date da molti professionisti: Serena Brancale e Serena Carman ai cori, Alessandro Lugli alla batteria, Federico Malaman al basso, Massimo Greco alle tastiere e programmazione, David Florio alle chitarre, percussioni e flauto, Marco Scipione al sax, Fabio Buonarota alla tromba e Moris Pradella alle chitarre, percussioni, piano e cori.

Tra i live che si concluderanno a fine aprile ed i nuovi appuntamenti estivi, Mario Biondi sarà impegnato nel tour organizzato da International Music And Arts e Beyond, che lo porterà in giro per l’Europa:

24 maggio a Bucharest (Romania)
25 maggio a Sofia (Bulgaria)
28 luglio a Riga (Lettonia)
2 agosto a Barcellona (Spagna)
4 agosto a Paloznak (Ungheria)
12 agosto a Oestrich-Winkel (Germania)

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

Foto di copertina di Giovanni Gastel

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: