MARIANNE MIRAGE: la nuova scoperta di casa Sugar Music

mariannemirage

A Caterina Caselli va riconosciuto un pregio che pochi altri hanno in Italia in questo momento (vista la crisi del disco), tentare spesso di immettere nel mercato nuovi artisti, senza piegarsi alle logiche stilistiche preponderanti.

Ne è un esempio Marianne Mirage, la nuova scoperta dell’etichetta Sugar Music.

Dalla sua breve biografia si evince che Marianne, originaria di Forlì, nel 2008 ha preso parte al film Monkey Boy del regista Antonio Monti, interpretando un ruolo non facile: Agata, una ragazza autistica. Per il lungometraggio ha anche firmato la colonna sonora.

Nel 2012 l’exploit musicale con la vittoria del Tour Music Fest, a cui sono seguiti altri festival italiani e non. Ma la Mirage è appassionata anche di scrittura e fotografia.

Un’artista a tutto tondo che attinge a piene mani dal jazz e soul, dal cantautorato francese (come dimostrano i brani Boum e Rescousse pubblicati sul suo canale YouTube), senza nascondere la predilezione per sonorità più aggressive.

Come quando fuori piove è ora in rotazione radiofonica e anticipa l’uscita del suo primo EP d’esordio di prossima pubblicazione, che conterrà anche l’inedito L’amore non c’era adesso c’è.

Un loop di chitarra ipnotico avvolge un beat up-tempo fino ad intrecciarsi con una melodia vocale solare, allegra e colorata“…

Il video ufficiale è diretto e realizzato dalla stessa artista:

Ecco il testo di Come quando fuori piove:

Undici della sera
non sopporto più questa attesa
che brucia dentro quando fuori è freddo
e non ha mai perso il colore del vero

Son tranquilla quando fuori piove
quando tutto mi dà sempre ragione
che brucia dentro quando fuori è freddo
e non ha mai perso il colore del vero

Sono sempre sola a casa mia
guardo fuori quando il sole va via

Son tranquilla quando fuori piove
esco di casa solo quando non c’è il sole
che brucia dentro quando fuori è freddo
non ha perso il colore del vero

Sono sempre sola a casa mia
guardo fuori quando il sole va via

Ora dopo, ora che passa
sono giorni che aspetto solo te
ma forse è perché come ogni sera
resto sola con me

Sono sempre sola a casa mia
guardo fuori quando il sole va via

Sono sempre sola a casa mia
esco di casa quando il sole va via

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo singolo di Marianne Mirage in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: