Marianne Mirage: la sorpresa dell’estate è “Copacabana Copacabana”

Marianne Mirage

Sorpresa! Per tutta l’estate voglio portarvi in Brasile!” con questo messaggio affidato ai Social, Marianne Mirage nei giorni scorsi ha annunciato l’arrivo di Copacabana Copacabana, nuovo inaspettato singolo che ha tutte le caratteristiche per inserirsi nella lotta che assegnerà il titolo di tormentone dell’estate 2018.

Un brano electro pop decisamente differente rispetto al passato musicale della ventinovenne artista nata a Cesena. Il concept del pezzo nasce dalla collaborazione con Mario Cianchi (già autore per Francesca Michielin e Valerio Scanu), Kaballà (storica penna al fianco di Mario Venuti e recentemente autore per Eros Ramazzotti) e Stefano Della Casa. Un interessante progetto di co-writing impreziosito dalla produzione di Big Fish.

Copacabana Copacabana. Caipirinha e marijuana, senti che atmosfera strana!” ecco il mantra che in pochi giorni già è entrato in testa…

Marianne Mirage

MARIANNE MIRAGE

Dopo un 2017 che l’ha vista sul palco del Festival di Sanremo e poi autrice di The Place, brano portante della colonna sonora dell’omonimo film di Paolo Genovese, c’è molta attesa per i progetti futuri di Marianne Mirage.

Nei giorni scorsi è stata ospite di un evento benefico privato organizzato all’Alpemare Beach Club di Forte dei Marmi dall’Andrea Bocelli Foundation. La presentazione live del nuovo singolo è, invece, avvenuta domenica 8 luglio a Ostuni insieme alla band brasiliana Selton, durante il Red Bull Beats From The Lido.

Il prossimo appuntamento sarà ancora in Puglia, a Gravina, il 21 luglio in occasione del Mondo Beats Festival. Poi, Marianne Mirage sarà una delle protagoniste del Magna Graecia Film Festival a Catanzaro Lido nel cuore del Golfo di Squillace dal 28 luglio al 4 agosto.

Ma nel frattempo procedono i lavori per la realizzazione del nuovo album che vedrà la luce nei prossimi mesi.

 

Foto di Mattia Guolo dai Social di Marianne Mirage

 

Prezzo: EUR 1,29

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali