MARIA DE FILIPPI in tv con dei “ritratti musicali” su RENATO ZERO, TIZIANO FERRO, ELISA e BIAGIO ANTONACCI

maria-de-fillippi-sanremo

L’attitudine musicale di Maria De Filippi negli ultimi anni è andata oltre il suo fortunatissimo talent show, Amici di Maria De Filippi.
Dopo la partecipazione in qualità di co-presentatrice di una puntata del Festival di Sanremo nel 2009 ( o di valletta come si è auto definita lei) al fianco di Paolo Bonolis, Maria ha iniziato ha evidentemente iniziato provare la voglia di sperimentare nuove situazioni per quel che riguarda gli spettacoli televisivi musicali.

Recentemente ha annunciato che, in data ancora da precisare, proporrà una serie di speciali in prima serata dedicata grandi cantanti contemporanei partendo da Renato Zero con cui si è creato un bel feeling in occasione della sua ospitata in qualità di giudice nella prima puntata del serale di Amici.

La De Filippi negli scorsi anni aveva accarezzato anche l’idea di proporre una versione italiana dei Grammy americani al fianco proprio di Bonolis e sembrava sul punto di acquistarne anche i diritti, poi purtroppo il tutto si è concluso con un nulla di fatto in quanto, come dichiarato da lei stessa, un programma del genere in Italia è molto difficile da realizzare perché gli artisti italiani difficilmente partecipano a manifestazioni di questo tipo se non sono certi di esser premiati.

Accantonato questo sogno quindi la conduttrice ha ideato tre anni fa una nuova manifestazione musicale per l’estate, il Summer Festival (da due anni diventato Coca Cola Summer Festival) che ha riscontrato ottimi risultati sia in termini di ascolti televisivi che per quel che riguarda il coinvolgimento sui social.
Ora si aspettano notizie sugli speciali previsti nella prossima stagione televisiva.

In un’intervista rilasciata questa settimana a Lorenza Sebastiani per la rivista Grazia, Maria ha rivelato i primi nomi contattati oltre a Renato Zero per questo nuovo format:

Gli speciali con Renato Zero saranno ritratti musicali, un terreno nuovo. Ho chiesto a Tiziano Ferro, Biagio Antonacci ed Elisa…

La De Filippi è tornata anche sulla questione Sanremo. Una voce che ogni anno sembrerebbe vederla su quel palco ma che poi si rivela sempre essere soltanto un’ipotesi infondata:

Sanremo? “Non mi arrivata nessuna proposta. Ogni anno si parla di me a Sanremo, ma non penso che accadrà di nuovo: quello del 2009 è stato un caso. Certo, non mi dispiacerebbe, ma avrebbe lo stesso valore di una partecipazione a Striscia. Vai a fare una serata al Sanremo di altri, non al tuo“.

C’è da notare che Maria, a differenza degli scorsi anni in cui dichiarava di non sentirsi adatta per presentare un programma come Sanremo (sottolineando lei stessa “Mai dire mai“), sembrerebbe aver cambiato idea e, se le fosse affidato totalmente la gestione dell’edizione, potrebbe anche pensarci.

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: