CRISTIANO MALGIOGLIO festeggia i 40 anni di carriera con “La bellezza”

malgioglio

E’ di pochi minuti fa la notizia! Si intitolerà La bellezza il nuovo album di Cristiano Malgioglio: questo lavoro discografico arriva a coronamento di una carriera lunga 40 anni e ricca di successi.

Malgioglio, infatti, ha debuttato nel mondo della musica e dello spettacolo nei primi anni Settanta, con il gruppo Quarto sistema (composto con la cantante statunitense Roxy Robinson e con i fratelli Tirelli), ma di lì in avanti la sua ascesa artistica è stata inarrestabile: è stato e continua a essere nel numero dei parolieri più riconosciuti e apprezzati, in Italia e all’estero, oltre ad aver interpretato egli stesso hits come Sbucciami, canzone giocata tra allusioni e doppi sensi che, dopo la sua pubblicazione, presto finì per diventare una canzone-cult.

Ha scritto per le voci femminili italiane più grandi e celebri della seconda metà del secolo scorso, possiamo citare Iva ZanicchiMilva, Dori Ghezzi, Rita Pavone, Patty Pravo, Giuni Russo, Marcella Bella, Loretta Goggi, Amanda Lear – ricordate il pezzo Ho fatto l’amore con me? L’han composto proprio Cristiano e Giuni Russo! QUI vi abbiamo parlato della versione più recente ed eccentrica di Eleonora Magnifico – e ancora Raffaella Carrà. Fino ad arrivare a lei, l’unica, la tigre di Cremona! Per Mina Malgioglio ha composto brani del calibro di Ancora ancora ancora L’importante è finire, fra le canzoni più importanti e rappresentative nella storia dell’illustre interprete.

Come sempre succede, anche questo disco sarà anticipato da (almeno!) un singolo: la canzone apripista è Una notte a Napoli, cover di un brano dei Pink Martini, il cui video girato a Napoli, ha per protagonista l’attrice Maria Grazia Cucinotta. Inoltre, tra le peculiarità dell’album certamente spiccherà l’ “omaggio” molto curioso al critico Aldo Grasso: in tracklist troveremo appunto, un pezzo dal titolo Grasso che cola.

E a proposito de La bellezza in arrivo nei negozi di dischi, Cristiano Malgioglio ha dichiarato esultante: 

Sono felice ed emozionato per questo mio album, che corona così la mia carriera!

(Fonte ANSA)

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: