L’universo musicale de I CARNIVAL è “Superstellar”, “Dansè” il secondo singolo estratto! (VIDEO e TESTO)

carnival_dansè_superstellar_allmusicitalia

È Dansè il secondo estratto dal nuovo album de I Carnival! La giovane band proviene dal circuito indie-pop di La Spezia e ha lanciato a febbraio sul mercato italiano il disco di debutto: Superstellar!

Superstellar rappresenta l’esordio discografico de I Carnival ed è co-prodotto dalla band e da La Clinica Dischi. Come i migliori prodotti degli anni 60 e 70, l’album è nato in un clima di serenità, amicizia, divertimento, dopo una gestazione mistica all’interno di una casa in montagna sperduta nella natura: sono stati giorni intensi, in cui la musica ha fatto da padrona. I temi affrontati sono prevalentemente dettati da riflessioni esistenziali e introspettive, intrise di disagio, a cui si aggiungono racconti fantastici. Ogni testo esprime un concetto a sé, personale, spesso nascosto all’apparenza: sono tracce che lasciano libera l’interpretazione dell’ascoltatore, ciascuno può trovare la propria chiave di lettura.

Copertina

01. Amara felicità
02. Primo non ti sai decidere
03. La tua immagine
04. Dansè
05. Ancora un po’
06. Idea indecente
07. Tim Burton
08. Non lo sai
09. Superstellar

Riguardo alla nascita del progetto, I Carnival si uniscono esattamente nell’ottobre del 2013 e sono: Leonardo Elle (voce e chitarra), Roberto Benacci (chitarra), Milo Manera (basso), Leonardo Pierri (batteria), Giacomo Lomasti (organetto, voce, chitarra). Le sonorità del gruppo sono essenzialmente rock, con influenze che vanno dall’indie britannico al trip hop, fino alla dance 70’s. Grazie all’uscita del singolo Inevitabilmente, che ha raccolto molti consensi sul web, e la vittoria di Arezzo Wave Best Band Liguria 2014, la band riesce ad esibirsi in diversi locali e in alcuni dei maggiori festival nazionali, quali il Boss Festival, il Pollege Festival, l’ Acmè Festival e l’ Arezzo Wave Love Festival, condividendo il palco con Raphael Gualazzi, Pierpaolo Capovilla (de Il Teatro degli Orrori), Modena City Ramblers, Ex-Otago, LN Replay e molti altri.

Tra i pezzi dell’album e subito dopo il primo singolo Primo non ti sai decidere, arriva ora il nuovo estratto Dansè: le riprese del videoclip ufficiale – a cura di Leo James Manzini, Marta Di Domenico e Valentina Pennetta – sono state realizzate durante la serata di presentazione del disco allo Shake Club di La Spezia. Eccolo qui, scorrendo in basso trovate il testo integrale del brano… Enjoy it!

DANSÈ – I CARNIVAL – TESTO

Ti stendi con la faccia in giù
Lo so
Lo fai per non sentire più
Una parola
Hai un non so che
Che assomiglia a questa solitudine
Portami via
Ma fai guidare me
Da casa tua che vista c’è
Il mare fa riflettere
Ma non ti fa più sognare

E poi perderci
Masturbandoci
Poi la testa di
Ciò che è inutile
Perdonandosi
Ma se l’unico
Pensiero è di tornare
Indietro

Dose pesante vodka-en
Lo so
Lo fai per non sentire più
Una parola e non sai più qual è

E poi perderci
Masturbandoci
Poi la testa di
Ciò che è inutile
Perdonandosi
Ma se l’unico
Pensiero è di tornare
Indietro

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: