“L’Unica semplice” è il brano che anticipa il nuovo disco di ANDREA NARDINOCCHI, “Supereroe”

andrea-Nardinocchi

Sta per tornare Andrea Nardinocchi, poliedrico talento che avevamo avuto modo di conoscere sul palco del Festival di Sanremo edizione 2013 dove presentò il brano Storia Impossibile, forte del grande successo radiofonico ottenuto nei mesi precedenti dal singolo Un posto per me.

Il nuovo singolo intitolato L’Unica semplice segue di qualche mese la pubblicazione di M.J. brano ispirato a Michael Jackson e alla cui lavorazione ha in qualche modo partecipato anche Elisa.

Andrea Nardinocchi, musicista completamente autodidatta, si è distinto per l’abilità nel manipolare il suono tramite loop station, vocoder e campionatori che hanno fatto si che la sua musica avesse un sound internazionale unico in Italia. Il primo a dargli fiducia fu Dargen D’Amico che pubblico con la sua etichetta il singolo Un posto per me.
A quel brano seguì la pubblicazione del suo primo disco, Il Momento perfetto e la partecipazione a Sanremo.

Prima della pubblicazione di L’Unica semplice, che sarà in radio e in tutti i digital store a partire dal 15 maggio, Andrea ha scritto Imparando a volare, uno dei brani più belli tra quelli contenuti in Syria10, ultimo album di Syria uscito lo scorso anno e, per l’appunto, lanciato il singolo M.J. che ha avuto un lancio di tutto rispetto grazie alle parole di Elisa sul suo profilo Facebook:

E’ con grande piacere, onore ed emozione che vi presento il ritorno sulla scena del mio fratellino Andrea Nardinocchi, con il suo nuovo singolo e video. E’ stato un grande e bellissimo viaggio a fianco di un vero talento. Ah… Ha detto che in cambio mi farà anche lui da orecchio gigante quando ne avrò bisogno… Siete tutti testimoni… Lo ha detto”

L’Unica semplice anticipa Supereroe, il secondo album di Andrea Nardinocchi, che uscirà per Universal Music il prossimo 16 giugno.
Ecco come descrive Andrea questo nuovo brano:

“L’Unica Semplice” per me è una dichiarazione d’amore via sms alla musica – racconta Andrea- Proiettata in un futuristico 1986. La canzone è stata scritta insieme al mio caro amico Michele Stefani aka Emme
Spero che piaccia a tutte le persone del mondo e dell’Italia tanto quanto è piaciuta alla mia fidanzata.

Supereroe conterrà 12 tracce che rimandano alle sonorità degli anni ’80, con ritmi che vanno dal funk all’elettronica. Elisa ha supervisionato il progetto con costanti suggerimenti e consigli.

L’UNICA SEMPLICE – ANDREA NARDINOCCHI – TESTO

L’unica (l’unica)
semplice cosa che voglio
(che voglio)
tu sei l’unica (l’unica) semplice cosa che voglio
tra le bizzarre parole che scrivo sul foglio
per i motivi che dopo ti spiegherò meglio

così di dimenticare che
è dedicato a te quello che faccio
ogni mio giorno 
ogni giorno che ricordo
anno, dopo anno, dopo anno, dopo anno
magari sbaglierò e mi rovinerò
dici di si ed invece no (e invece no)
io vado avanti (io vado avanti)
qui davanti a tutti quanti
vado avanti vado avanti

L’unica (l’unica)
semplice cosa che voglio
(che voglio)
tu sei l’unica (l’unica) semplice cosa che voglio
dentro le trame più forti che cucio, che taglio
sento le cose reali che vedo da sveglio

poi mi richiedi di
dimenticare che è dedicato
quello che faccio ogni mio giorno
ogni giorno che ricordo
anno, dopo anno, dopo anno, dopo anno
di nuovo sbaglierò e mi rovinerò
dici si si ed invece no (e invece no)
io vado avanti (io vado avanti)
qui davanti a tutti quanti
vado avanti vado avanti

L’unica (l’unica)
semplice cosa che voglio
(che voglio)
tu sei l’unica (l’unica) semplice cosa che voglio
dentro le trame più forti che cucio, che taglio
sento le cose reali che vedo da sveglio

vedi (vedi)
che siamo alle prese con un feeling (feeling)
che non muore neanche se mi uccidi
se decidi di lasciarmi qua
o se deicidi che mi uccidi
vedi (vedi)
che ci sono sempre così tanti modi
se li provi dopo te li godi
se li provi dopo ti abbandoni
ma decidi che mi uccidi

L’unica (l’unica)
semplice cosa che voglio
(che voglio)
tu sei l’unica (l’unica) semplice cosa che voglio
XXX parole che scrivo sul foglio
per i motivi che dopo ti spiegherò meglio

L’unica (l’unica)
semplice cosa che voglio
tu sei l’unica (l’unica) semplice cosa che voglio

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: