LORIS DALÌ: l’artista, l’uomo, il “Manager” e lo “Scimpanzè”(VIDEO)

Loris-dalì-scimpanzè

All Music Italia oggi vi presenta il progetto musicale di Loris Dalì che con il disco Scimpanzé propone il proprio stile capace di miscelare ironia e cruda realtà, tramite spunti autobiografici che sono stati metabolizzati, rielaborati e messi in musica in 12 brani, tra i quali il primo singolo estratto Manager (accompagnato da un video ufficiale), che verranno presentati live al LAB di Torino domenica 18 gennaio 2015 alle ore 20.00, per Il Salotto di Mao.

Loris Dalì, con il disco Scimpanzè propone un genere capace di racchiudere stili differenti in un cocktail che risulta avvicinarsi al pop-folk,  con incursioni rock e piacevoli inserti bossanova. Un genere che richiama per alcuni versi artisti come Mannarino, Brunori e Rino Gaetano, pur rimanendo molto personale e dotato di un’inedita cifra stilistica. L’album è stato registrato in presa diretta, con l’obiettivo di cogliere il calore e l’atmosfera giusta per ogni pezzo. Loris Dalì per questo lavoro ha utilizzato molti musicisti che hanno suonato una lunghissima lista di strumenti, dal violino all’udu, dallo scacciapensieri al basso tuba, dal washboard alla fisarmonica. Anche le parti vocali hanno visto avvicendarsi molti amici/cantanti, tra cui Renato Crudo, giovane promessa del musical italiano. Nei cori dell’ultima canzone, la titletrack, si avvicendano al microfono amici e parenti (in questo caso tutti rigorosamente non professionisti) donandole un realismo ed una interpretazione davvero sorprendenti. Anche nel,la dimensione live Loris marca la propria originalità, con un misto tra musica, cabaret e teatro canzone.

Il singolo “Manager”, che fa da apripista a Scimpanzè, racchiude in soli 3 minuti una grande varietà musicale. Come afferma l’autore stesso, “il testo accattivante, la melodia orecchiabile, l’assolo alla Pulp Fiction, il tenore lirico, il coro dei bambini, la recitazione di una telefonata scomoda rendono “Manager” un ascolto che sorprende”.  Un primo singolo accompagnato da un video ufficiale in cui Loris Dalì presenta una band, un corpo di ballo ed un tenore, tutte figure inaspettatamente interpretate da bambini.

MANAGER – VIDEO – LORIS DALÌ

Loris Dalì suona in vari gruppi dai famigerati tempi della scuola in poi: Love Bandits, Flashback, SS460, I Bitols, Three Heads, I Celentani, I Senatori, poi I Dalì, da cui nasce il progetto Loris Dalì. In tutti questi anni sono successe tante cose, dalla semifinale di Rock Targato Italia edizione 2012, alla finale Hit Festival al Palais di Saint Vincent nel 2002, arrivano due esibizioni al Palazzetto dello Sport di Pesaro per eventi privati nelle quali divide il palco con Neri per caso, Facchinetti e Paolo Belli. Realizza la colonna sonora del film Augusta, un documentario presentato al GLBT festival di Torino 2011 e ad alcuni festival internazionali e partecipa (oltre a co-organizzare) al Festival di Utòpia con ospiti Rigo Righetti e Sanchez Pellati (Ligabue), Alessio Caraturo, Achtung Babies. Ora Loris Dalì è totalmente impegnato da Scimpanzè, disco scritto e registrato con cura e pazienza, uscito il 15 gennaio con booking e management della Blob Agency di Bologna.

Oltre alla data di questa sera a Torino, Scimpanzè verrà presentato con altri appuntamenti live, ecco le date:

31 gennaio 2015 @ Nestoris Pub Valperga (TO)

20 febbraio 2015 @ Birrificio Curtis Canava – Bairo (TO)

06 marzo 2015 @ MarienPlatz – Vimercate (MI)

Per conoscere meglio il mondo musicale di Loris Dalì, potete collegarvi alla sua pagina Facebook (QUI).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: