L’energia punk rock dei KANTINA 27: “Raccomandati”?… “Ci disegnano così” (VIDEO)

kantina27

Dalle pagine di All Music Italia oggi diamo spazio ad una band che raccoglie oggi i frutti di una gavetta sana e portata avanti senza cedimenti, all’insegna dell’energia e della coerenza.

Dal 2004 i Kantina 27 sono una realtà musicale votata all’ironia e al punk rock che è riuscita a crescere senza mutare, che oggi grazie anche ad una azzeccata campagna di crowdfunding su Musicraiser, arriva alle orecchie di una platea molto vasta grazie all’ultimo progetto discografico intitolato Ci disegnano così.

Un progetto che ben racchiude la natura di questo gruppo in una serie di 10 brani accomunati dalla potenza e dalla voglia di farsi ascoltare, al punto di offrire – dalla prossima estate – oltre 2000 copie omaggio, replicando la formula già rivelatasi un successo con il precedente Scusate il ritardo (oltre 2500 copie omaggio, oltre allo streaming e download online gratuito).

Nel frattempo l’album, uscito lo scorso 14 dicembre è disponibile in tutti gli store digitali e sui maggiori servizi di streaming musicale (Google Play, iTunes, Deezer, Spotify, etc) ed in formato fisico a tutti i concerti della band.
Il nuovo lavoro è stato anticipato dal singolo e dal primo videoclip ufficiale della band, Raccomandati, che ha da subito raccolto buoni consensi portando in scena la chiave di lettura insita nel DNA della band, quella all’insegna di ironia e sarcasmo che regola la vita artistica di Albi, Il Gege, Lo Iumbe e Fede.  I quattro membri che impariamo a conoscere proprio attraverso il video di Raccomandati.

KANTINA 27 – RACCOMANDATI – VIDEO

Proprio dalla loro viva voce scopriamo cosa si nasconde dietro ad un titolo che di fatto può essere considerato come  il concept dell’intero lavoro:
«Ci Disegnano Così è il nome del nostro terzo album. “Così come?” vi chiederete. Così: sfigati, presuntuosi, raccomandati, frustrati, pieni di noi stessi, un gruppo di palloni gonfiati che produce musica di scarsa qualità, ricchi sfondati e ladri di microspazi nella microscena del “punk rock” (sapessimo veramente tutti cosa vuol dire) che hanno ottenuto quel che hanno grazie a favori e pagando profumatamente.
Sapete che c’è? Che ci avete SCOPERTI ED È TUTTO VERO!  
Questo disco tratta quindi la tematica “raccomandati” in modo molto ironico e fotografa la nostra attualità: un gruppo di 4 ragazzi nel “periodo di mezzo” tra i 25 e i 30 anni che vivono le vicissitudini di sempre, accompagnate dai nuovi guai, sfighe e colpi di culo che si succedono quando qualcuno dice che a un certo punto “devi diventare grande”. Ognuno si sentirà parte di questi racconti, ognuno avrà il suo pezzettino dove si ritroverà. Il tutto contornato da qualche gioia spensierata, un occhio al passato e la nostra “oggettiva” ed “indiscutibile” opinione sul futuro.»

Se volete conoscere meglio questa giovane e meritevole realtà, vi invitiamo a collegarvi ai loro canali social, nei quali troverete anche le date degli appuntamenti nei quali presenteranno il disco dal vivo. QUI trovate la pagina FacebookQUI il loro profilo Twitter.

 

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: