L’ELFO: le minacce al rapper catanese fanno saltare la data di Palermo

L'Elfo

Il rapper catanese L’Elfo ha cancellato la data prevista per il prossimo 27 gennaio presso il Centro Sociale Autonomia di Palermo.

“A Palermo non ti vogliamo, suonatela e cantatela nella tua Catania”

Nella giornata del 30 Dicembre 2017 sono pervenute numerose minacce da parte di esponenti di un gruppo Ultras palermitano al rapper L’Elfo e anche ai gestori del Centro Sociale, che sono stati costretti ad annullare il concerto.

Dopo aver ricevuto alcune minacce, le stesse sono arrivate in maniera ancora più decisa agli organizzatori – spiega Luca L’Elfo dalla sua pagina Facebook ufficiale – che sono stati costretti ad annullare la data, motivo per cui non potrò suonare a Palermo. Mi dispiace per i fan e per gli amici palermitani, che chiaramente sono sempre i benvenuti nella mia città. La Sicilia è una sola, la musica dovrebbe rappresentare lo strumento più potente per riunire tutti gli abitanti della stessa terra, abbattendo qualunque tipo di barriera, specialmente quelle create sulla base di una semplice rivalità calcistica.

L'Elfo

L’Elfo proseguirà comunque il suo Winter Tour, toccando numerose città della Sicilia.

IL NUOVO VIDEOCLIP

È Online Funghi in Salsa Rosa, videoclip del nuovo singolo del rapper catanese L’Elfo.

Si tratta di una produzione di Funkyman, mentre la regia è di Graziano Piazza e Marco Photi. La produzione esecutiva è di Shut Up.

Il singolo Funghi in Salsa Rosa chiude la trilogia dell’uso del dialetto catanese nelle canzoni del giovane rapper.

L'Elfo

Il brano nasce in modo molto naturale e non a tavolino così come si potrebbe pensare – sottolinea L’Elfocosì come tutti gli altri. Quello che vorrei trasmettere sono la rivalsa, l’esperienza e il duro lavoro, che comunque senza talento non porterebbero a nulla.

 

Foto dai Social di L’Elfo

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali