LE DONATELLA rivelazione dell’Isola dei Famosi 2015, è loro la vittoria

le_donatella_isola_dei_famosi

Sono le Donatella le vincitrici assolute (ed inaspettate) de L’isola dei Famosi 2015, il popolare reality show giunto alla sua decima edizione e andato in onda per la prima volta quest’anno su Canale 5. Naufragate da “outsiders” sull’arcipelago di Cayos Cochinos lo scorso 2 febbraio, le gemelle modenesi hanno dimostrato grande tenacia e determinazione nel corso dei 50 giorni di permanenza sull’isola conquistandosi il favore dei colleghi isolani che non le hanno mai mandate al televoto, ma sopratutto quello del pubblico a casa che le ha elette regine con una percentuale del 68,38% nello scontro finale con il modello francese Brice Martinet e hanno ricevuto una grande sorpresa, il loro idolo Rettore infatti, è comparsa in studio per cantare con loro il suo celebre brano Donatella.

le_donatella_sull'isola

Le due sorelle Giulia e Silvia Provvedi sono nate artisticamente nella sesta edizione del talent di X-factor sotto la guida del giudice Arisa, che le ribattezzò cambiando il nome originale del duo, che era Provs Destination, considerato dall’ex giudice poco adatto allo show e sostituito con un “omaggio” a Rettore una delle loro icone, da qui Donatella. Le ragazze che non hanno vinto la competizione (furono eliminate dopo essere finite al ballottaggio con la giovane torinese Yendry) pubblicarono un album nel 2013 intitolato Unpredictable subito dopo la fine della loro avventura nello show, stilisticamente vicino al mondo pop-dance, accolto con un buon riscontro che le portò per qualche settimana ai vertici delle sezioni dance di Itunes, con un lavoro trainato dal singolo Fooled Again. Qualche mese fa sono tornate con un nuovo brano in collaborazione con Two Fingerz e il rapper Fred De Palma: il singolo Scarpe diem.

Ora le Donatella con questa grande popolarità acquisita e il montepremi vinto( 100.000 euro di cui 50.000 andranno ad un ente benefico scelto dal vincitore, nel caso de Le Donatella, La Fabbrica del Sorriso), potranno sicuramente investire sulla propria carriera musicale in vista di un secondo album.

Di seguito il video del brano, il testo e il link per l’acquisto.

SCARPE DIEM – OFFICIAL VIDEOCLIP

SCARPE DIEM – LE DONATELLA -TESTO

Hai pensato di fregarmi ma
volevi farmi le scarpe
volevi farmi le scarpe

Ho l’armadio di casa pieno di scarpe non mie
ho l’armadio di casa pieno di scarpe non mie
o le togli tutte o te le butto
baby, cogli l’attimo, scarpe diem

Scarpe nuove Fendi, scarpe nuove Dior
faccio ping pong tra Gucci e Louis Vuitton
via Condotti, Monte Napoleone
sì, cuori rotti e donne sole

A volte per dimenticare basta fare shopping
nella borsa tutto il mondo come Mary Poppins
basta un po’ di zucchero e la pillola va giù
non mi servono pillole, zucchero e nemmeno tu

E non mi serve niente e non mi servi te
tanto sola non rimango
tanto sono più le volte che non sei con me
e pensi ad altro

Ogni volta che mi farai male io mi comprerò
un nuovo paio di scarpe, un nuovo paio di scarpe
e se non stai troppo lontano giuro che ti dimenticherò
con un bel paio di scarpe, un nuovo paio di scarpe
che devo farne di strada, di strada, di strada
mi servono tante scarpe, scarpe, scarpe
che devo farne di strada, di strada, di strada
mi servono tante scarpe, scarpe, scarpe

Baby a te ci vuole poco per affascinarti
guardi il mondo dall’alto, li vedi arrampicarsi
dici che sono carino, potrei biasimarti
in realtà sono un casino, potrei incasinarti
pelle scura, scollatura, tacchi alti
scarpe originali e passi falsi
la mia vita è un pandemonio e resta impresso
la mia testa è un manicomio senza ingresso

E il tuo ex ti dedica ‘ste rime brutte
che mentre le scrive io già gliele chiudo tutte
baby siamo avanti anni luce, tempo davanti fugge 
facciamo festa finché il mondo chiude
e restiamo soli, soli nel buio
bruciamo soli, due soli nel buio
trapiantami il cuore nel tuo
ora sei sola che fai shopping
e cerchi di abbinare il mondo
al colore dei tuoi occhi tristi

Ogni volta che mi farai male, io mi comprerò 
un nuovo paio di scarpe, un nuovo paio di scarpe
che devo farne di strada, di strada, di strada
mi servono tante scarpe, scarpe, scarpe
che devo farne di strada, di strada, di strada
mi servono tante scarpe, scarpe, scarpe

Ho l’armadio di casa pieno di scarpe non mie
ho l’armadio di casa pieno di scarpe non mie
o le togli tutte o te le butto
baby cogli l’attimo scarpe diem

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo singolo de LE DONATELLA in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon

  Sono nato a Roma nel 1987, ed è qui che ho deciso di tornare dopo qualche anno di vagabondaggio per studio e lavoro. La musica è la mia passione vera; da sempre ho avuto l’esigenza di ascoltare, scoprire ed esplorare generi ed artisti diversi. La mia vena critica e quella polemica mi hanno portato su All Music Italia dove recensisco i dischi italiani in uscita più interessanti.
segui su: