LAURA PAUSINI a Miami per ritirare il prestigioso Premio Lo Nuestro

laura_pausini_premio_lo_nuestro_allmusicitalia

Mai sazia di successi, sempre sotto ai riflettori: Laura Pausini agguanta un importante premio alla carriera. Penserete forse che non è questa una grande novità, considerati i traguardi cui siamo stati abituati da lei in tutti questi anni; ma vale la pena ricordare di che riconoscimento si tratti: ebbene, la Laura nazionale questa volta ha messo a segno un colpaccio, portandosi a casa nientemeno che il prestigioso Premio Lo Nuestro, tra le migliori onorificenze musicali d’America che ogni anno viene assegnato ai più meritevoli esponenti della musica latina in tutto il globo.

Questo premio non può che testimoniare ancora una volta il successo internazionale di Laura Pausini, che ha già ricevuto il World Music Award per la carriera a maggio dello scorso anno, e anche del suo ultimo album, 20-The Greatest Hits (Atlantic Warner Music), che contiene duetti internazionali di grande prestigio con, tra gli altri, Charles Aznavour, Andrea Bocelli, Michael Bublé, Marc Anthony, Alejandro Sanz, Kylie Minogue, Ray Charles, James Blunt, Miguel Bosé. L’album include inoltre lo speciale arrangiamento del maestro Ennio Morricone per La Solitudine. Altre eccellenze della musica internazionale figurano tra i produttori: David Foster, Phil Ramone, KC Porter, Rick Nowels e Humberto Gatica, che si aggiungono alla produzione della stessa interprete con Paolo Carta (i cui brani firmati insieme hanno vinto per tre volte i Latin Grammy).

Per ritirare, per la seconda volta, il Premio Lo Nuestro la prima era avvenuta già nel 1995 –  Laura Pausini è volata in Florida, a Miami, lo scorso giovedì 19 febbraio, dopo essersi esibita per la prima volta nella carriera in Australia a Melbourne e a Sydney, e in Russia a Mosca, davanti a migliaia di fan che hanno cantato con lei i suoi più grandi successi.

Laura Pausini Premio Lo Nuestro alla Carriera (2) mail    Laura Pausini Premio Lo Nuestro alla Carriera mail

Ricordiamo pure che 20-The Greatest Hits è recentemente uscito in Spagna, USA e America Latina in una nuova edizione in lingua spagnola (20 Grandes Exitos), contenente con 3 nuovi duetti inediti: Sino a ti (con Thalia), Donde quedo solo yo (con Alex Ubago) ed Entre tu y il mi mares (con Melendi). Oltre al premio alla carriera, Laura si era guadagnata anche altre 3 nomination per la serata: Pop-Album del Año con 20 Grandes ExitosPop-Artista Feminina del Año e Tropical-Colaboriación del Año per Se fué cantata con Marc Anthony.

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: