La sorpresa di JOVANOTTI: un inedito in inglese per il nuovo film di MUCCINO

muccinojova

Il prossimo 1° ottobre arriverà nelle sale cinematografiche Padri e Figlie, il nuovo film di Gabriele Muccino con Russell Crowe e Amanda Seyfried, che avrà come colonna sonora un brano di Jovanotti, una canzone inedita non presente nell’ultimo cd del Jova Nazionale.

Quello tra il cantautore ed il regista si pone sempre più come un sodalizio artistico indissolubile; i due hanno, infatti, già lavorato insieme nel passato in occasione dei lungometraggi Baciami ancora e L’estate addosso, dove Lorenzo ha partecipato con i suoi due pezzi omonimi.

La notizia della collaborazione e della colonna sonora erano “top-secret”, fin quando la clip del trailer ufficiale del film è stata postata sui social ed addetti ai lavori e non si sono accorti che in una particolare scena c’era l’inconfondibile musica di Jovanotti. Qualche tempo dopo, poi, è stato lo stesso regista, impegnato nella promozione della pellicola, ad ufficializzare l’informazione trafugata: “In Fathers and daughters c’è una bellissima canzone che io adoro di Jova, inedita, sconosciuta a chiunque tranne che a chi l’ha suonata”.

Il titolo del brano, secondo altre indiscrezioni, dovrebbe essere Amore mio, ma la notizia non è ancora certa e quindi resterà un mistero finché, secondo il volere di Muccino, non sarà lo stesso Jovanotti a rivelarlo al pubblico. Ciò che sembra certo è che il brano sia stato scritto in lingua inglese con ritornello in italiano.

Gabriele Muccino ha voluto spiegare perché ancora una volta la scelta della colonna sonora sia caduta sul cantautore romano. Per il regista questa canzone ha davvero un grande valore ad ha voluto associarla, così, ad una scena del film egualmente importante: “Per me significava tanto averla per un motivo non solo artistico ma anche affettivo. Perché la amo particolarmente, proprio per la sua imperfezione, proprio forse perché cantata in inglese, e ho chiesto a Lorenzo di farmela usare nel film, alla fine ci sono riuscito”.

L’ipotetica Amore mio, inoltre, stando a quanto riportano da molte fonti, sarebbe stata scritta interamente dal Jova, sia testo che musica, e avrebbe dovuto far parte di Lorenzo 2015 CC, ma all’ultimo momento il cantante avrebbe deciso di non includerla tra le tracce che compongono il disco.

Insomma un 2015 a dir poco strepitoso per il nostro caro Jovanotti, che dopo aver ottenuto ben 4 dischi di platino per il suo ultimo album ed essersi imposto tra i tormentoni della bella stagione targata 2015 con l’Estate Addosso, e dopo aver lanciato pochissimi giorni fa anche il nuovo singolo Pieno di vita, non si ferma e non smette di regalare sorprese; proprio come questa nuova colonna sonora che lo porterà a farsi riascoltare oltreoceano.

  Laureato in “Arti e Scienze dello spettacolo”, attualmente frequento il Corso di Laurea Magistrale “Professioni dell’Editoria e del Giornalismo“. Grande appassionato di TV e Musica non mi perderei un Festival di Sanremo per niente al mondo. Prediligo il pop italiano e mi appassionano gli artisti emergenti. Domani vorrei essere un giudice di X-Factor. Scrivere è quello che mi riesce meglio. Segretamente aspirante paroliere.
segui su: