I LA RUA dopo l’eliminazione da Sanremo Giovani lanciano il loro singolo mentre in rete parte una petizione

la rua

Lunedì sera nel corso di Sarà Sanremo i La Rua, band che nel corso di quest’anno è stata protagonista tra l’altro di Amici di Maria De Filippi, è stata eliminata con molta sorpresa del pubblico e dei giornalisti presenti in sala dalla giuria proprio ad un passo dal Festival di Sanremo 2017.

Eppure il loro brano, il più radiofonico tra quelli presentati, ha lasciato il segno al punto che lo stesso Carlo Conti durante la serata ha dichiarato che cercherà un modo per rendere protagonista in qualche modo la band, magari usando proprio la loro canzone, Tutta la vita questa vita, come sigla del Festival.

La proposta del presentatore è stata subito presa a cuore dagli ammiratori della band che hanno lanciato su Twitter l’hashtag #TuttaLaVitaSiglaSanremo2017 proprio dopo che #LaRua è entrato nella Top 10 dei trending Topic durante la serata del lunedì.

Il singolo dei La Rua è già disponibile in vendita nei digital stores oltre che sulle piattaforme di streaming.
La band avrà inoltre modo di ringraziare il pubblico con due date live evento, mercoledì 25 gennaio al Quirinetta di Roma e giovedì 26 gennaio a La Salumeria della Musica di Milano.
I biglietti per i due concerti sono già disponibili.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

la rua

TUTTA LA VITA QUESTA VITA – TESTO

Noi con questa giungla dentro
che si vede dai capelli
da quel modo di sederci
e di guardare gli altri

Noi che siamo dinamite
che profuman di ciliege
un po’ come il mare
che è profondo ma che non
che non
che non
non lo fa vedere perché
per te
per me
non si mostra al cuore

Chissà cosa ci hanno fatto
forse un giorno d’estate ma
io arrivo adesso
a dirti che non sarà
non sarà un’illusione
non sarà una stagione
ma tutta la vita
tutta la vita
tutta la vita questa vita
con te eh-oh-eh-oh

Anche se siamo nessuno
anche se siamo nessuno
comunque siamo io e te

Tu mi piaci quando taci
quando parli ad altra gente
quando non sei presente
e l’assenza di sente

Tu che sei la dinamite
che profuman di ciliege
tu che sei come il mare
che è profondo ma che non
che non
che non
non lo fa vedere

Chissà cosa ti hanno fatto
forse un giorno d’estate ma
io arrivo adesso
a dirti che non sarà
non sarà un’illusione
non sarà una stagione
ma tutta la vita
tutta la vita
tutta la vita questa vita
con te eh-oh-eh-oh
con te eh-oh-eh-oh
tutta la vita questa vita
con te eh-oh-eh-oh
con te eh-oh-eh-oh

Tu più bella del sole
tu che arrivi per ore
tu che sei un’esplosione che non fa mai rumore
tu che come ti vesti, è meglio quando ti svesti
io che non ho motivo all’infuori di te

Tu che che parli di tutto
tu che mi rendi pazzo
tu che sei nei miei sogni
tu che mi lasci i segni
dopo aver fatto l’amore
dopo aver fatto l’amore

Tu mi togli il respiro e mi fai respirare
con te è precipitare
è come volare
è come volare
anche se siamo nessuno
comunque siamo io e te

Chissà cosa ti hanno fatto
forse un giorno d’estate ma
io arrivo adesso
a dirti che non sarà
non sarà un’illusione
non sarà una stagione
ma tutta la vita
tutta la vita
tutta la vita questa vita
con te eh-oh-eh-oh
con te eh-oh-eh-oh
con te eh-oh-eh-oh
con te eh-oh-eh-oh

Tu mi togli il respiro e mi fai precipitare
con te è precipitare
è come volare
è come volare
anche se siamo nessuno
comunque siamo io e te

 

  
segui su: