KENTO & THE VOODOO BROTHERS: il Rap incontra il Blues in “Quando sei distratta”

KENTO

Il progetto Kento & The Voodoo Brothers, una riuscita fusione tra rap e blues, messa in atto dall’MC Kento affiancato da una All Star Band, presenta al pubblico il nuovo singolo estratto dall’album Radici, il brano Quando sei distratta accompagnato da un video ufficiale.

Quando sei distratta è una canzone d’amore, totalmente atipica dove le rime del rap si appoggiano su un tappeto musicale inusuale, scaldato dal blues realizzato dalla band, sul quale vediamo muoversi l’aspro ed efficace flow di Kento, capace di alternarsi ai cori e al sofisticato ed elegante ritornello nel quale troviamo protagonista il bluesman Sergio De Felice. Una contaminazione rara e particolarmente riuscita, capace di creare un intreccio tra la melodia rap e un blues ruvido e sofisticato, protagonista di un crescendo che raggiunge l’apice nel finale, quando il rap lascia spazio ad un duello tra voce e chitarra.

Il brano è accompagnato da un video girato in notturna nel quartiere Eur a Roma, sotto la prestigiosa regia di Tiziano Russo, già realizzatore di clip per Mina, Negramaro e molti altri. Un video che si muove inseguendo i protagonisti nello scenario metropolitano, esaltando suoni e senso del pezzo attraverso efficaci giochi di luce.

Quando sei distratta è il nuovo estratto da Radici, album composto da 14 tracce dove si trovano contaminazioni inedite e prestigiose collaborazioni come il featuring di Ensi. Un progetto che vede il rapper reggino Kento accompagnato da una band di altissimo livello formata da David “Shiny D” Assuntino (pianoforte, synth, piano elettrico, organo, voce dai Torpedo Sound Machine, Livity Band) e a Federico “JolkiPalki” Camici (basso, ukulele bass dai Torpedo Sound Machine, Honeybird & The Birdies), Davide Lipari (chitarra, armonica, voce dagli One Man 100 Bluez), Cesare Petulicchio (batteria, percussioni dai Bud Spencer Blues Explosion) e i Dead Shrimp, trio delta blues composto da Sergio De Felice (voce), Alessio Magliocchetti (chitarra, dobro, slide guitar) e Gianluca Giannasso (batteria, percussioni).

Per conoscere meglio lo spirito di questo affascinante progetto, vi rimandiamo alla pagina ufficiale Facebook del collettivo (QUI) e a quella del rapper e frontman (QUI).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: