KEKKO SILVESTRE racconta canzone per canzone “Passione maledetta”, il nuovo disco dei MODA´

modanewyork0061_Low

Manca una settimana esatta all’uscita di Passione maledetta, settimo album dei Modà (sesto di inediti), che arriverà nei negozi di dischi e nei digital stores il prossimo 27 novembre.
Per riempire questa settimana di attesa la band ha voluto raccontare le dieci canzoni che compongono la tracklist di Passione maledetta a mezzo comunicato stampa.

Sicuramente la curiosità è alle stelle anche per quel che riguarda il debutto in classifica del disco, i Modà infatti sono ormai degli habitué del primo posto avendolo sempre centrato da qualche anno a questa parte; hanno debutta alla #1 della Fimi infatti sia Viva i romantici del 2011 che Gioia nel 2013.
Ma quest’anno la sorte vuole che a contender loro quel primo posto ci sarà un’agguerrita collega e amica, Emma, che proprio il 27 darà alle stampe il suo nuovo album Adesso. Chi la spunterà?
Lo “scontro” è reso ancor più particolare dal legame tra la band e l’interprete salentina. Infatti Kekko Silvestre è stato l’autore del brano con cui la Marrone ha trionfato a Sanremo e, sempre al Festival, i due hanno conquistato un secondo posto in coppia con Arriverà.

Nell’attesa di scoprire tra due settimane esatte chi avrà la meglio tra i due nella classifica Top of the Music di Fimi/GfK, ecco le canzoni di Passione maledetta raccontate proprio da Kekko.

MODA_PASSIONEMALEDETTA_COVER

1 – Ti passerà

È un inno all’amicizia e al non mollare mai.
Questo pezzo l’ho scritto per un grande campione nonché bandiera del Napoli, Lorenzo Insigne, dopo il brutto infortunio dell’anno scorso contro la Fiorentina.
“Il vento ti può piegare, spezzare…ma finche non sei tritato è un tuo dovere, ritrovare forza fiato e condizione per rialzarti e come un pugile colpire… per fare male.”

2 – è solo colpa mia

La consapevolezza della colpa di qualcosa, la lotta ai pregiudizi di chi vuole convincerti a vedere alcune  cose in maniera diversa.
“Come lava brucio tutti quelli che ho davanti e ti disegnano come non sei…Io ti amo e me ne fotto di quei soliti consigli.”

3 – E non c’è mai una fine

Che rimanga il bene o che rimanga il male, ci sono cose che porteremo con noi per tutta la vita. Quando però prevale, il bene è impossibile dimenticare.
“Cercare scuse per odiarsi e per non cedere ai ricordi ma non riuscire mai a perdersi.”

4 – Francesco

Prima di essere genitori siamo stati tutti figli, ma è quando si diventa genitori che si capiscono le paure e i consigli di chi ci ha cresciuto.
Questa è per Gioia e, perché no, anche per mio padre e mia madre.
“Come capisco mia madre che sveglia aspettava e non prendeva sonno…”

5 – California

I viaggi cambiano le persone, questo viaggio ha cambiato me.
“Non ho voglia di tornare qui mi sento a casa, ovunque guardo, comunque vada…”

6 – Passione Maledetta

L’illusione di avere confuso il sesso con l’amore, di confondere la parola amore con la parola passione.
“Dovevi spiegarmelo perché passione per me significa sesso, sì, ma non mi dire che non ti accorgevi che ero pazzo di te.”

7 – Forse non lo sai

La storia di una ragazza all’apparenza silenziosa e tranquilla, ma che nasconde una carica erotica decisamente più forte di una appariscente ed eccentrica.
“Forse non lo sai che io lo so chi sei…sei quella che vuol fare credere che è pura, ma dentro il letto poi mi fai paura…”

8 – Doveva andare così

La resa o la speranza di qualcosa a cui non sai rispondere La consapevolezza di quello che provi messa nelle mani del destino…
“Forse doveva andar cosi, forse è giusto se resti li o forse no…io non lo so…”

9 – Che tu ci sia sempre

Quando non ci si vuole rassegnare alla fine di qualcosa, ci si aggrappa a qualunque alternativa. Essere disposti a sparire, ma con la speranza anche di una stupida promessa,  di sapere che nel suo cuore e nei suoi ricordi ci sarà sempre un piccolo spazio per te.
“Conservami uno spazio tra i ricordi…”

10 – Stella cadente

La canzone d’amore per eccellenza di questo disco: se ami o hai amato qualcuno con tutto te stesso ti rendi conto che questa canzone parla anche di te.
“Perché se tu scappassi tra un milione di stelle di sicuro saprei riconoscerti…”

 

  
segui su: